Nuoto

Pallanuoto F., colpaccio della Tubisider a Roma (11-10)

Il Setterosa di Posterivo espugna la piscina della Sis Roma col minimo scarto. La Gallo sigla cinque reti contribuendo all’importantissimo successo.
raagazze al tiro
Colpo grosso a Roma! La Tubisider Cosenza Pallanuoto sbanca la piscina della SIS Roma, terza forza del campionato, superandola per 11-10. Le ragazze allenate da Andrea Posterivo hanno disputato la partita perfetta, per nulla intimorite dalle avversarie, alle quali hanno saputo tenere testa per tutto l’arco dell’incontro, riuscendo spesso a metterle in difficoltà. Determinata, concentrata, forte in tutti i reparti, la Tubisider Cosenza Pallanuoto ha giocato col piglio della grande squadra o forse con quello della matricola terribile. Angela Manna e compagne hanno data una prova di grande forza che è quasi un messaggio per le avversarie, come dire, noi ci siamo e possiamo giocarcela alla pari con tutte. Bisognerà continuare su questa strada, rimanendo sempre con i piedi per terra e questo la Tubisider Cosenza Pallanuoto lo sa bene, l’obiettivo da centrare è ancora lontano e il cammino ancora lungo, ma con questi presupposti, le premesse per arrivare alla meta ci sono tutte.

SIS Roma – Tubisider Cosenza PN 10-11
(5-3, 1-3, 1-2, 3-3)
SIS Roma: Maiorino, Rizzardelli A., Prini, Picozzi B., Giovannangeli(1), Perazzetti, Picozzi P.(2), Sinigaglia, Fabbri(3), Rizzardelli C., Secondi(3), Rovetta(1), Mirarchi. Allenatore: Paolo Ragosa.
Tubisider Cosenza PN: Nigro, Citino(3), Gallo(5), De Mari(1), Santoro, Manna(1), Marani, Nicolai, Sesti, Zaffina(1), Polillo, Garritano, Presta. Allenatore: Andrea Posterivo.
Arbitro: Bruno Navarro di Roma.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina