Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: due turni a Gagliardi per frasi irriguardose all’arbitro

Giudice Sportivo: due turni a Gagliardi per frasi irriguardose all’arbitro

Il Cosenza perde per una giornata anche Benincasa e Filidoro che hanno raggiunto rispettivamente l’ottava e la quarta ammonizione. La Gelbison perde Viciconte.
Arbitro squalifiche
Il tecnico del Cosenza Gianluca Gagliardi ha ricevuto due giornate di squalifica da parte del Giudice Sportivo per avere rivolto espressioni offensive ed irriguardose all’indirizzo della Terna Arbitrale. Nessun riferimento, pertanto alla colluttazione avuta con Da Dalt dopo l’espulsione di quest’ultimo all’imbocco del tunnel che conduce negli spogliatoi. I rossoblù perdono per una giornata anche Benincasa e Filidoro che hanno raggiunto rispettivamente l’ottava e la quarta ammonizione. La Gelbison sarà senza Viciconte. Ecco tutti i provvedimenti che riguardano 24 calciatore (due del Sambiase prossimo avversario dell’Acr Messina) ed anche il massaggiatore dei Lupi Donato.

AMMENDE A CARICO DI SOCIETA’:
Euro 2.000,00 e diffida LICATA Per avere i propri addetti alla funzione di raccattapalle, a seguito della realizzazione di una rete e fino al termine della gara, ritardato reiteratamente la ripresa del gioco; a seguito della espulsione di un calciatore della squadra ospite, persone non identificate ma chiaramente riconducibili alla società, e indebitamente presenti nel recinto di gioco avvicinato il medesimo calciatore con l’intento di trascinarlo fuori dal recinto stesso, creando un evidente stato di tensione che impediva la ripresa del gioco per circa 3 minuti. Sanzione così determinata anche in considerazione della recidiva generica di cui ai CU 63 e 104.
Euro 600,00 SAVOIA Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato nel settore ad essi riservato materiale pirotecnico (fumogeni). Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti.
Euro 500,00 NOTO Per avere persona non identificata, con indosso la pettorina da fotografo, rivolto reiteratamente espressione offensiva all’indirizzo di un A.A.. Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio riservato alla Terna Arbitrale.

MASSAGGIATORI:
CROCE DONATO (COSENZA) Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER 2 GARE EFFETTIVE
GAGLIARDI GIANLUCA (COSENZA) Per avere rivolto espressioni offensive ed irriguardose all’indirizzo della Terna Arbitrale.
SQUALIFICA PER 1 GARA EFFETTIVA
CHIETTI FRANCESCO (CAVESE) Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
BARBERI LUCA (PATERNO’) Per avere, a gioco in svolgimento, colpito con un pugno all’addome un calciatore avversario che si trovava a terra.
CUNSOLO SALVATORE (PALAZZOLO) Dopo essere intervenuto su di un calciatore avversario facendolo cadere a terra, a gioco fermo lo colpiva con un calcio all’addome.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
VENTURA MICHELE (NISSA)Per avere colpito un calciatore avversario con una gomitata al collo
PORPORA GENNARO (SAMBIASE) Per avere rivolto espressioni gravemente offensive all’indirizzo di un A.A.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
DI MARCO DAVIDE GIUSEPPE (NISSA), DA DALT FRANCO (VIBONESE), CALABRESE LUIGI (PALAZZOLO), LIGA VINCENZO (PALAZZOLO), BENINCASA GIUSEPPE (COSENZA), MIRAGLIA ROSARIO (PALAZZOLO), MANZI CIRO (CAVESE), GONA GIOVANNI (RAGUSA), PANATTERI IGNAZIO (RAGUSA), GUERRERI CHRISTIAN (SAMBIASE), CIRILLI EMANUELE (CITTA’ DI MESSINA), VICICONTE CARMINE (GELBISON), SAANI MOHAMMED (LICATA), DI MARCO YURI MICHELE (NISSA), FILIDORO FRANCESCO (COSENZA), BUSCEMA DAMIANO (RAGUSA), POLLINA JULIAN (RIBERA), DI CAPUA FERDINANDO (SAVOIA), MALAFRONTE ALESSANDRO (SAVOIA), KALAMBAY PATRICK (VIBONESE)

Related posts