Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., la Nigro suona la carica: “Tubisider, sotto con Volturno”

Pallanuoto F., la Nigro suona la carica: “Tubisider, sotto con Volturno”

Le ragazze di Posterivo saranno opposte ancora una volta ad una formazione che nutre velleità di promozione. Il portiere è chiara: “Ce la giocheremo fino in fondo”.
nigroIl portiere della Tubisider Cosenza Pallanuoto Divina Nigro in azione (foto mannarino)
Un ciclo terribile di incontri per la Tubisider Cosenza Pallanuoto opposta per la terza volta ad una squadra di alta classifica. Domenica alle ore 13 nella piscina comunale di Cosenza, dopo la doppia trasferta romana, sarà di scena il Volturno. Squadra esperta e retrocessa dalla serie A1, nella quale vuole tornare e in fretta. Un ostacolo duro per la Tubisider Cosenza Pallanuoto, alla ricerca di punti per arrivare alla salvezza il prima possibile, essendo quello di serie A2 campionato lungo, difficile e pieno di insidie. Certo il successo contro la SIS Roma, altra compagine accreditata è suonato come una sorta di messaggio per le avversarie come sottolinea Divina Nigro, portiere della Tubisider Cosenza Pallanuoto. “Abbiamo dimostrato che siamo in grado di potercela giocare contro qualsiasi avversaria, anche se siamo una squadra giovane. Affrontarci non sarà semplice per nessuno, perché ci teniamo sempre a fare bella figura e a ottenere risultati positivi. Domenica avremo di fronte una squadra esperta che lotta per tornare nella massima serie. Sarà una partita dura per entrambe ma ci faremo trovare pronte. Punteremo a fare risultato perché ne abbiamo le capacità, ma dovremo essere concentrate e determinate fino alla fine”. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts