Cosenza Calcio

Mosciaro ci sarà. Il Cosenza schiererà il suo bomber

Probabile 4-2-3-1, ma c’è ancora qualche dubbio per Gagliardi che comunque potrà contare su Manolo rimesso in condizione e partito alla volta di Vallo della Lucania.
allenamento ParisiFioreMosciaroMosciaro, Fiore e Parisi. Il Cosenza si affida alla loro esperienza (foto rosito)
Essenzialmente la notizia di giornata è che Manolo Mosciaro è abile ed arruolato ed è partito con il resto della rosa verso la Basilicata per il delicato match di domani contro la Gebilson. Questa la principale, e per ora unica, certezza emersa oggi a seguito della rifinitura svolta dagli uomini di Gianluca Gagliardi partiti poi verso il Cilento. Ancora qualche dubbio di formazione per la squadra che sembra orientata verso un lungo dubbio riguardante il modulo. La prima ipotesi è la riproposizione del classico schieramento con il rombo a centrocampo dove Liotti prenderà sicuramente il posto di Filidoro, squalificato al pari di Benincasa, che dovrebbe in questo caso essere sostituito da Paonessa. Fiore e Piromallo completerebbero il trio di centrocampo a supporto di Guadalupi trequartista. La seconda ipotesi, più quotata della prima, prevede che Gagliardi (è squalificato, ci sarà Aceto a dirigere la squadra dalla panchina) adotti il 4-2-3-1. Foderaro fungerebbe da laterale di sinistra a centrocampo, con Fiore dalla parte opposta insidiato da Marano per la maglia di ala destra. Il reparto offensivo sarebbe affidato alle cure di Mosciaro e Gaudalupi. La squadra è apparsa serena e determinata, consapevole che l’avversario sarà ostico, imbattuta sul proprio campo e con sole 7 reti subite nel corso del campionato, ma in qualsiasi caso sarà necessario, per mantenere vive le speranze di rimonta, ritornare dal Cilento con un risultato di prestigio. Intanto la società ha provveduto a comunicare che la partita contro il Sambiase, in programma giovedì 28, si giocherà in notturna alle ore 20,30. (Leonardo Depretis)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina