Cosenza Calcio

Gelbison-Cosenza: le pagelle

Cutrupi salva il risultato quando le due squadre erano ferme sullo 0-0. Poi Mosciaro trasforma il rigore e serve l’assist vincente a Foderaro. Dimostrazione di forza dei Lupi.
cutrupi palla in manoIl portiere dei Lupi Alessandro Cutrupi è stato il migliore dei suoi
La vittoria di Vallo della Lucania consente ai rossoblù di restare vivi e di consentire a credere nell’impossibile. Il Cosenza ha vinto contro una Gelbison che non aveva mai perso in casa, vendicando il 2-1 dell’andata. Anche Mosciaro ha chiuso il proprio cerchio. Dagli undici metri stavolta non si è fatto ipnotizzare da quello Spicuzza che è da una decina d’anni sulla strada di Lupi. Più in generale la prova è stata gagliarda, figlia dell’indole del suo allenatore che ha visto il match dalla tribuna. Ha cambiato pelle alla sua squadra, ha avuto ragione.
CUTRUPI: VOTO 7,5 Si supera con interventi decisivi alle conclusioni degli avanti della Gebilson, da applausi su Senè. Esce per un taglio sul sopracciglio.
CAVALLARO: VOTO 6 Sicuro nella copertura della zona di competenza. Tenta anche qualche sortita offensiva.
PARISI: VOTO 6,5 Riceve subito un’ammonizione che potrebbe condizionarne il match. Invece ne esce vincitore con l’esperienza.
SICIGNANO: VOTO 6,5 Dalle sue parti passa Senè con il quale ingaggia un duello fisico ed alla fine ha la meglio proprio lui.
LIOTTI: VOTO 6,5 Spinge sulla sua fascia con decisione tentando anche la conclusione a rete. Una piacevole sorpresa.
PAONESSA: VOTO 7 Bella prestazione fatta di muscoli e cervello presidiando il centrocampo rossoblù. Da mediano puro è tra i migliori
PIROMALLO: VOTO 6,5 Vale quanto detto per il compagno di reparto. Va anche alla conclusione, però fuori misura.
FIORE: VOTO 6 Buona prestazione nella posizione di esterno destro.
GUADALUPI: VOTO 6,5 Illumina la squadra con le sue giocate. Impegna Spicuzza dalla distanza.
FODERARO: VOTO 6,5 Instancabile, pressa e rincorre ogni palla che passa dalle sue parti. La rete del definitivo 0-2 se l’è meritata.
MOSCIARO: VOTO 7 Rigorista implacabile, si immola per la causa anche se in settimana non si allena mai. Esempio.
ACETO (GAGLIARDI SQUAL.): VOTO 7 Disegna un Cosenza concreto e cinico che coglie tre punti dove nessuno aveva sino ad ora compiuto l’impresa.

Subentrati:
SALVINO: VOTO 6 Subentra a Fiore e svolge il suo compitino.
PERRI SV
PARENTI SV

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina