Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F.: Calabria seconda al Trofeo delle Regioni

Pallanuoto F.: Calabria seconda al Trofeo delle Regioni

A Tolentino la Cosenza Nuoto, che rappresentava la nostra regione, sfiora l’impresa. In finale è al Liguria a spuntarla (10-9). Premiata la Nigro come miglior portiere e la Garritano come capocannoniere.
tolentinoLa Cosenza Nuoto in rappresentanza della Calabria (foto tratta da trofeoregionitolentino)
Si è tenuto nello scorso fine settimana il Trofeo della Regioni, torneo nazionale tra rappresentative regionali di Pallanuoto Femminile Giovanile organizzato dalla società Pallanuoto Tolentino in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto. La Calabria ha bissato il secondo posto della passata stagione e, come nella passata stagione, l’amarezza è tanta. Soprattutto se si pensa che, sui tre premi consegnati al termine della manifestazione, due sono andati alla Cosenza Nuoto. Benedetta Garritano, infatti, è stata premiata come capocannoniere della manifestazione. Per Divina Nigro, invece, il premio di miglior portiere. Il cammino della Cosenza Nuoto, che rappresentava la Calabria, è iniziato alla grande battendo nel proprio girone l’Emilia Romagna (23-4), le Marche (9-4) e la Campania (11-6). Poi, nel girone finale, netto successo contro il Lazio (14-11) e finale giocata contro la Liguria. E in quest’ultima circostanza le ragazze di Posterivo hanno iniziato alla grande dominando per lunghi tratti la partita. Poi, sul finale, è arrivata la beffa (10-9). (a.g.)

1. Liguria
2. Calabria
3. Lazio
4. Marche
5. Abruzzo
6. Toscana
7. Triveneto
8. Campania
9. Lombardia
10. Puglia
11. Emilia Romagna

PREMI
Miglior portiere: Nigro (Calabria)
Miglior giocatrice: Cocchiere (Liguria)
Capocannoniere: Garritano (Calabria)

Liguria – Calabria: 10-9 (2-2; 3-1; 2-5; 3-1)
Liguria: Sowe, Cocchiere 1, Mariani, Avegno 4, Trucco, Millo 1, Bozzolo, Cassani, Adamo, Rogondino 2 (1 rig.), Tedesco, Antonucci, Franceschino, Zanetta, Calvauna. All. Roccarino
Calabria: Nigro, Citino 1, Presta, Caforio, Bonaparte, Greco, Marani 1, Diacovo, Sesti 4, Polillo, Nisticò, Garritano 3, Renda, Rizzuti. All. Posterivo
Arbitro: Sig. Ceccarelli.
Superiorità : Liguria 4/10 + 1 rig., Calabria 3/6. Usciti per falli Diacovo (Cal) I° t., Presta (Cal) IV° t.

Calabria – Lazio: 14-11 (4-1; 3-2; 3-6; 4-2)
Calabria: Nigro, Citino 3, Presta 3, Caforio, Bonaparte, Greco, Marani 1, Diacovo, Sesti 2, Polillo, Nisticò, Garritano 5, Renda, Rizzuti. All. Posterivo
Lazio: Caricaterra, Cellucci, Staffa 1, Senatore, Sinigaglia 1, Bracco, Picozzi 4, D’Auria, Arpini 1, Clementi 3, Papi 1, Casciotti, Malagisi. All. Russo
Arbitro: Sig. Ceccarelli
Superiorità : Calabria 1/4 + 2 rig. realizzati + 2 rig. errati , Lazio 5/9 + 1 rig. realizzato.

Calabria – Campania: 11- 6 (3-1; 3-2; 3-1; 2-2)
Calabria: Nigro, Citino 1, Presta 2, Caforio, Bonaparte, Greco, Marani 1, Diacovo, Sesti 3, Polillo, Nisticò, Garritano 4, Renda, Rizzuti. All. Posterivo
Campania: D’Antonio, Esposito 2, Bergamo, Palmiero 1, Mazzola, Simonetti 1, Iavarone 1, De Magistris, Sgrò, Toraldo, Foresta 1, Rumolo, Negro, D’Agostino, Bovio. All. Damiani
Arbitro: Sig. Ercoli
Superiorità : Calabria 4/7 + 1 rig. , Campania 1/3 + 1 rig. errato.

Calabria – Marche: 9-4 (2-0; 1-2; 2-1; 4-1)
Calabria: Nigro, Citino 3, Presta 1, Caforio, Bonaparte, Greco, Marani 1, Diacovo, Sesti 2, Polillo, Nisticò, Garritano 2, Renda, Rizzuti. All. Posterivo
Marche: Lucesole, Strappato, Bravi, Santandrea, Cudini, Vincenzoni, Romitelli, Zannini 1, Grilli, Altamura 2, Scoccia 1, Quattrini, Forgione, Giovannini, Nardinocchi All. Pace
Arbitro: Sig. Ercoli
Superiorità : Calabria 3/8, Marche 1/8.

Calabria – Emilia Romagna: 23-4 (8-0; 6-2; 7-0; 2-2)
Calabria: Nigro, Citino 3, Presta 2, Caforio, Bonaparte 2, Greco, Marani 6, Diacovo 1, Sesti 2, Polillo 1, Nisticò 1, Garritano 7, Renda, Rizzuti. All. Posterivo
Emilia Romagna:Fiorini, Antinozzi, Bonolli, Masini, Perdisa, Riva 1, Taroni, Tosi 1, Fantini, Brianzi, Martini, Lilloni 1, Sarego 1, Pini, Ferrari. All. Buriani
Arbitro: Sig. Cataldi.
Superiorità : Calabria 4/5 + 5 rig. realizzati + 1 rig. , Emilia Romagna 1/5.

Related posts