Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, ritmi alti alla ripresa. Benincasa aspetta la sentenza

Cosenza, ritmi alti alla ripresa. Benincasa aspetta la sentenza

Tutti in gruppo tranne Gassama ancora in palestra. Esercizi fisici e con la sfera per i silani. Lavoro differenziato per Fiore che a Cava de’ Tirreni vuole tornare dal primo minuto.
allenamento ParisiFioreMosciaroIl gruppo rossoblù durante la fase di riscaldamento. In prima fila tutti i big (foto rosito)
La marcia d’avvicinamento al match contro la Cavee è appena iniziata per il Cosenza. Il gruppo si è ritrovato nel pomeriggio al Sanvitino per smaltire le scorie delle vacanze pasquali e rimettersi in forma. Tutti presenti quindi, anche se qualcuno ha lavorato a parte. Gassama si è esercitato in palestra con Andrea Scigliano che ha scongiurato il pericolo di un lungo infortunio, ma dovrà sudare molto prima di tornare a correre con i compagni. Solo giri di campo per Adriano Fiore che dovrà farsi trovare pronto in vista della prossima gara. Coontro il Sambiase, il polivalente centrocampista rossoblù ha dato forfait a causa di un affaticamente all’adduttore. La squadra, invece, ha svolto un lavoro molto duro per smaltire eventuali postumi delle vacanze pasquali. Il preparatore atletico Bruni e l’allenatore Gagliardi hanno predisposto una seduta in cui la squadra si alternava. Dieci minuti di esercizi fisici e poi lavoro con il pallone. Gagliardi ha insistito molto sul possesso palla, sugli scambi in velocità e sulla pressione. Tutti sulla corda quindi per un tecnico che vuole i suoi al top per scegliere gli uomini da mandare in campo. Il primo dubbio è relativo al modulo. Con il 4-2-3-1 sono arrivati in casa rossoblù sei punti in due gare ma è altrettanto vero che contro il Sambiase la squadra ha sofferto. Sarà Gagliardi a scegliere se proseguire su questa strada o affidarsi alla vecchio dispositivo tattico. In tal senso sarà fondamentale la seduta di domani con il gruppo che si ritroverà al Sanvitino per un unico allenamento. Nessuna novità al momento per Giuseppe Benincasa: il centrocampista dei Lupi resta in attesa di conoscere il responso della Disciplinare dopo la richiesta fatta dalla Procura Federale nell’udienza di giovedì scorso. (f. r.)
CLICCA QUI PER VOTARE IL NUOVO SONDAGGIO DI COSENZACHANNEL.IT

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it