Cosenza Calcio

Il Ragusa come il Cosenza: la squadra dice no all’allontanamento di tecnico e ds

La ferma presa di posizione dello spogliatoio fa cambiare idea alla società. Il Montalto ha un nuovo presidente, l’Acireale sceglie direttore generale e allenatore per il prossimo torneo.
anastasi ragusa tecnicoL’allenatore del Ragusa Pietro Anastasi è stato “confermato” dallo spogliatoio
Il Ragusa aveva deciso di esonerare ieri mattina il tecnico Giuseppe Anastasi, il direttore sportivo Franco Cassarà e il preparatore atletico Giuseppe Stracquadaneo dopo gli ultimi deludenti risultati. A far traboccare il vaso, era stato lo 0-0 casalingo contro la Gelbison che ha lasciato i biancazzurri in zona pericolante. Tuttavia, alla ripresa degli allenamenti nel pomeriggio, si è registrata la forte presa di posizione dei giocatori che si sono schierati con l’allenatore Anastasi costringendo il presidente Giuseppe Rimmaudo a fare marcia indietro. E’ una cosa molto simile a quanto avvenuto a Cosenza dopo le dimissioni di Stefano Fiore e all’idea di Quaglio di esonerare Gagliardi. Lo spogliatoio si presentò in sala stampa per dire che il progetto tecnico era iniziato con questi soggetti ed era scelta intelligente non cambiare in corsa. Dissero, inoltre, che non avrebbero riconosciuto nessuno al di fuori dell’ex azzurro. Nel frattempo in Serie D si registrano molti movimenti. A Montalto, dopo l’addio del patron Franco De Caro per contrasti insanabili con gli altri soci, nei giorni scorsi è stato nominato presidente Cesare Sorbo. Si tratta di un imprenditore di Taurianova già vicino alla squadra da un po’ di giorni. Infine, l’Acireale ha già iniziato a preparare il campionato di Eccellenza: Renato Marletta farà il direttore generale: gli toccherà comunicare il nuovo organigramma per la stagione 2013/2014. Inoltre l’incarico tecnico per la stagione 2013/2014 va a Massimo Scrivano. (co. ch.)
CLICCA QUI PER VOTARE IL NUOVO SONDAGGIO DI COSENZACHANNEL.IT

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina