Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., Tubisider al giro di boa

Pallanuoto M., Tubisider al giro di boa

Sabato a Siracusa i ragazzi di coach Manna affronteranno la CC 7 Scogli. Il portiere Palermo: “E’ una tappa fondamentale per continuare a sperare di raggiungere i nostri obiettivi”.
palermo in porta paraIl portiere della Tubisider Cosenza Pasquale Palermo in azione (foto mannarino)
Ultima giornata di andata nella serie B maschile di pallanuoto, con la Tubisider Cosenza che Sabato alle 16,30 a Siracusa, affronterà il CC 7 Scogli. Un ostacolo duro sul cammino dei cosentini verso la risalita alla zona alta della classifica e non perche i siracusani siano indietro di due lunghezze, ma per il fatto che si tratta di una squadra dura e imbattuta in casa. A questo la compagine di Francesco Manna non dovrà guardare, ma affrontare l’avversario con la consapevolezza di potersela giocare con chiunque, come hanno dimostrato finora i risultati. La sosta sarà certamente servita per rifiatare e ritrovare energie fisiche e mentali. Ora bisognerà continuare quel percorso intrapreso e caratterizzato da tre vittorie di fila.” E’ una buona compagine con elementi di esperienza e per noi – evidenzia il portiere Pasquale Palermo – sarà una partita decisiva per raggiungere i nostri obiettivi, per cui dobbiamo puntare al successo pieno. La sosta ci è servita per ricaricare le batterie e saremo pronti a ripartire nel migliore dei modi. La squadra ha dimostrato di essere cresciuta sia a livello fisico che mentale e quindi c’è la consapevolezza delle nostre potenzialità, ma dovremo continuare a dimostrarlo partita dopo partita”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it