Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sondaggio: per i tifosi sarà decisiva domenica. L’Acr gioca alle 16,30 ma Quaglio non dice nulla

Sondaggio: per i tifosi sarà decisiva domenica. L’Acr gioca alle 16,30 ma Quaglio non dice nulla

Dopo le lamentele di Cosenza-Sambiase, chissà se il ds Ferrigno parlerà di nuovo. Il 42,4% prima di questa notizia credeva decisiva la tappa di Cava de’ Tirreni.
cosenza-vibonese33Sicignano, in dubbio per domenica, in una delle sue sortite offensive (foto mannarino)
L’esito del sondaggio di CosenzaChannel.it è chiaro: il 42,4% dei sostenitori dei Lupi crede che domenica si possano decidere le sorti del campionato. O almeno lo credeva fino a stamattina quando ha appreso che l’Acr Messina giocherà in posticipo alle 16,30 la gara di Licata. Questo, secondo quanto riporta la stampa giallorossa, per andare incontro alle richieste dei padroni di casa. Senza fare alcuna dietrologia, è palesemente un favore della Lega alla capolista che conoscendo già il risultato della sua più diretta antagonista potrà giocare libera mentalmente in caso di pareggio o sconfitta dei rossoblù oppure col sangue agli occhi in caso di blitz al Lamberti. Il ds Ferrigno si era lamentato nelle settimane scorse dell’orario di Cosenza-Sambiase, come se la formazione di Gagliardi potesse avere altri risultati a disposizione oltre la vittoria: farà lo stesso adesso? A Cosenza, invece, Quaglio sembra dormire su sette cuscini. Non ha inteso commentare la notizia dal sito ufficiale, né prendere posizione. Si spera che lo faccia al più presto facendo valere i diritti del Cosenza. (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it