Tutte 728×90
Tutte 728×90

La terna arbitrale tarpa le ali al Cosenza. A Cava de’ Tirreni finisce 1-1

La terna arbitrale tarpa le ali al Cosenza. A Cava de’ Tirreni finisce 1-1

La direzione penalizza notevolmente i silani. Espulso Mosciaro che rischia di saltare il bigmatch del San Filippo. Guadalupi ha risposto a De Rosa, entrambi i gol dal dischetto.
entrata campo a cavaL’entrata in campo delle due squadre a Cava de’ Tirreni. Il match sarà acceso (foto shartella)
Il Cosenza non riesce a sfatare il tabù Cava de’ Tirreni e contro i campani non va oltre il pareggio. Primo tempo a ritmi molto bassi con una sola occasione da segnalare di Guiadalupi. Nella ripresa si infiamma la gara per alcune decisoni discutibili da parte del direttore di gara che pensalizzano i rossoblù tarpando le ali alla più diretta inseguitrice della capolista. Annullato un gol clamoroso a Pesce apparso regolare, concesso un penalty agli aquilotti che dire dubbio è un eufemismo e negato un rigori ai silani con rosso a Mosciaro per proteste. Con molta probabilità i Lupi lo perderanno per due gare: se verrà confermata l’impressione, il bomber silano salterà la sfida del San Filippo contro i siciliani. Cosenza che sciupa ancora una volta un’occasione per avvicinarsi al Messina che impatta per 2-2 sul terreno di gioco del Licata.
CRONACA.
1′ Inizia in questo momento l’incontro al Lamberti
3′ Il Cosenza ci prova subito con Benincasa ma il suo tiro termina fuori
4′ Primo angolo in favore della Cavese, Incoronato prova a colpire ma la difesa rossoblù respinge
6′ Primo angolo anche per Il Cosenza. Cross di Guadalupi in area Fierro però allontana la minaccia
7′ Varriale dalla distanza prova un tiro ma la sfera non impensierisce Cutrupi
11′ Foderaro lanciato sulla sinistra prova il cross che viene deviato in angolo. Dagli sviluppi del corner la palla arriva a Mosciaro che prova a metterla dentro guadagnando un altro corner. Altro angolo per i silani ma la difesa di casa respinge
17′ Il Cosenza continua a spingere in cerca del vantaggio senza però dare troppi problemi alla retroguardia della Cavese
23′ Lancio per Foderaro di Guadalupi in area di rigore, Comentale si accorge del movimento dell’attaccante rossoblù e lo anticipa bloccando la sfera
27′ Benincasa prova a trovare Mosciaro in profondità ma la palla è troppo lunga per l’attaccante rossoblù
28′ Primo giallo della gara per Temponi della Cavese per fallo di mano
29′ Tiro dalla distanza di Fiore la palla viene deviata e finisce sui piedi di Foderaro che però viene fermato in fuorigioco
34′ Mosciaro ci prova dal vertice sinistro dell’area di rigore ma il suo tiro termina abbondantemente fuori
35′ Risponde la Cavese con Lordi ma il suo tiro viene fermato da Parisi
36′ Scambio Mosciaro-Guadalupi con quest’ultimo che calcia ma la sfera viene bloccata bene da Comentale.
37′ La Cavese si rende pericolosa con Varriale ma Sicignano si oppone respingendo la minaccia
42′ Tiro di incoronato dalla distanza la palla termina fuori
43′ Ammonito Fiore
45′ Senza minuti di recupero termina un primo tempo scialbo avaro di occasioni
46′ Riparte la gara con nessuna sostituzione da parte dei due tecnici
47′ palla di guadalupi in area di rigore per Mosciaro, palla troppo lunga che termina tra le braccia di Comentale.
48′ Doppio cambio per Chietti. Entrano De Rosa e Borsa ed escono Fierro e Giordano
50′ Il Cosenza passa in vantaggio con Pesce ma l’arbitro si consulta con l’asssitente e annulla la rete per fuorigioco
51′ Ammonito Sicignano
52′ Doppia occasione per la Cavese. Tiro di de Rosa che viene deviato in angolo. Dagli sviluppi del corner Manzi di testa colpisce la traversa
57′ Ultimo cambio per Chietti, esce Incoronato ed entra Mattioli
58′ Grande azione di Guadalupi, la palla arriva sui piedi prima di Fderaro e poi di Fiore ma Comentale respinge sventa la minaccia
61′ Lancio per D’Andrea in area di rigore, Parisi lo ferma ma per il direttore di gara è fallo e decreta il penalty per la Cavese
63′ Sul dischetto si presenta De Rosa che spiazza Cutrupi e porta in vantaggio la Cavese.
65′ Occasionissima per il Cosenza. Esce fuori dall’area Comentale per fermare Foderaro lanciato in area. L’attaccante rossoblù lo salta e calcia dai 35 metri, Manzi interviene toccando con la mano ma l’arbitro non si accorge di nulla
66′ Mosciaro protesta e prima viene ammonito e poi incredibilmente viene espulso. Cosenza in dieci
72′ Primo cambio per il Cosenza. Dentro Franzese e fuori Cavallaro
74′ Pesce entra in area di rigore e viene atterrato. L’arbitro concede il rigore
75′ Guadalupi si incarica del tiro e dal dischetto batte Comentale per l’1-1
81′ Secondo cambio per il Cosenza. Fuori Fiore e dentro Liotti
87′ Punizione di Guadalupi in area, la difesa di casa butta via la sfera respingendo la minaccia
88′ Ultimo cambio per i rossoblù. Fuori Sicignano e dentro Marano. Cosenza a trazione anteriore alla ricerca del vantaggio
89′ Occasionissima per il Cosenza. Palla dentro di Marano, Foderaro colpisce di testa e la palla sfiore di un nulla il palo.
90′ Sei i minuti di recupero
90+2 Angolo del Cosenza. Cross di Guadalupi in area di rigore la difesa campana allontana la sfera
90+4 Il Cosenza completamente in avanti alla ricerca del gol
90+5 Termina la gara con il risultato di 1-1

Il tabellino:

CAVESE (4-2-3-1): Comentale; Manna, Giordano (48′ Borsa), Manzi, D’Andrea; Temponi, Lordi; Fierro (48′ De Rosa), Russo, Varriale; Incoronato (57′ Mattioli). A disp.: D’Antuono, Renna, Desiderio, Esposito. All.: Chietti.
COSENZA (4-2-3-1): Cutrupi; Cavallaro (72′ Franzese), Parisi, Sicignano (89′ Marano), Filidoro; Pesce, Benincasa, Fiore (81′ Liotti); Guadalupi; Foderaro Mosciaro. A disp.: Perri, Parenti, Paonessa, Piromallo. All.: Gagliardi
ARBITRO: Diomaiuta di Albano Laziale
MARCATORI: 63′ De Rosa (Ca, rig.), 75′ Guadalupi (Co, rig.)
NOTE: Spettatori circa un migliaio. Settore ospiti chiuso per ordinanza prefettizia. Espulsi: al 62′ per proteste il vice allenatore del Cosenza Aceto (Co) e al 66′ Mociaro (Co) per proteste; Ammoniti: Temponi (Ca), Fiore (Co, Russo (Ca), De Rosa (Ca), Sicignano (Co), ; Corner: 8-6 per il Cosenza ; Recupero: 3′ pt – 6′ st

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it