Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., la Tubisider cerca l’impresa a Napoli

Pallanuoto F., la Tubisider cerca l’impresa a Napoli

Contro il Circolo Nautico Posillipo, le ragazze di coach Posterivo cercano tre punti importanti per la classifica. Il dirigente De Mari: “L’auspicio è continuare sulla strada imboccata”.
nicolaiLa Nicolai in azione domenica scorsa contro la Blue Team Catania (foto mannarino)
La seconda giornata di ritorno della A2 femminile, vedrà la Tubisider Cosenza Pallanuoto viaggiare alla volta di Napoli, dove domenica alle ore 13 affronterà il Circolo Nautico Posillipo. Non traggano in inganno i soli sei punti e il terzultimo posto in classifica della compagine partenopea, perché la gara non sarà per nulla agevole, ma piena di insidie e pericoli. La squadra di Posterivo dovrà essere concentrata al massimo per arginare un Posillipo alla ricerca di punti salvezza. Certo la Tubisider Cosenza Pallanuoto vista all’opera finora, dà ampie garanzie di portare a casa un risultato positivo, se riuscirà ad esprimersi alla propria maniera. “Il nostro impegno sarà come sempre al massimo – sottolinea il dirigente Salvatore De Mari – sappiamo delle difficoltà di questa partita ma faremo di tutto per non lasciare punti a Napoli. Abbiamo ottenuto risultati importanti fino a questo momento e l’auspicio è di continuare su questa strada”. Subito dopo questo confronto, quasi l’intera rosa che compone la prima squadra, sarà chiamata agli straordinari, in quanto impegnata nella partita di esordio del campionato under 17, in programma sempre Domenica e proprio contro il Circolo Nautico Posillipo (ore 16,30). Il “setterosa” cosentino lo scorso anno riuscì a centrare il terzo gradino del podio alle finali nazionali. Più che legittima quest’anno l’ambizione di migliorare quel lusinghiero piazzamento. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it