Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., nulla da fare a Bari per la Tubisider (16-8)

Pallanuoto M., nulla da fare a Bari per la Tubisider (16-8)

Troppo netto il divario con la capolista Waterpolo, imbattuta e a punteggio pieno. Gli uomini di coach Manna hanno difettato in lucidità contro una squadra di categoria superiroe.
trocciola al tiro contro potenzaTrocciola al tiro. Per l’atleta della Tubisider sono arrivate due marcature (foto mannarino)
Si è fermata a quattro la striscia positiva della Tubisider Cosenza, che nella prima di ritorno ha trovato il disco rosso, ma di fronte la squadra di Francesco Manna ha avuto l’imbattuta capolista a punteggio pieno, Waterpolo Bari. La compagine pugliese nella piscina amica, ha prevalso per 16-8, punteggio che non deve trarre in inganno, in quanto la Tubisider Cosenza ha disputato una buona gara per oltre tre frazioni di gioco, rimanendo in partita, chiudendo alla fine del terzo tempo a -3 dalla compagine barese. La svolta nel quarto ed ultimo parziale, quando la Tubisider Cosenza difettava in lucidità, e la formazione di casa ne approfittava, colpendo anche in controfuga e dimostrando in ogni caso di essere formazione forte e completa. Alla squadra di coach Manna, il merito di averci provato e di avere fatto tutto quello che era nelle proprie possibilità, ma non è bastato contro una compagine di categoria superiore. (Luigi Francesco Grazioli)

Il tabellino:
WATERPOLO BARI-TUBISIDER COSENZA 16-8
(3-2, 3-3, 2-0, 8-3)
WATERPOLO BARI: Tramacera, Palmisano, De Risi (3), Valenti (2), Angarano (2), De Bellis, Padolecchia (2), Santamato, Di Pasquale, Lojacono (3), Tarantino (1), Patti (2), Latartera (1). Allenatore: Tau.
TUBISIDER COSENZA: Palermo, Morrone, Marozzo, Chiappetta, Bellone (3), Trocciola (2), Talotta, Spadafora (2), Fasanella I., Mazza, Manna (1), Guaglianone, Caruso. Allenatore: Francesco Manna.
ARBITRO: A. Guarracino di Napoli.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it