Calcio a 5

C5, l’Odissea sogna l’A2. La Magic Games chiude in bellezza

La formazione rossanese asfalta a domicilio l’Avis Policoro nei playoff di B, mentre il Fabrizio Corigliano perde in malomodo con Viagrande. Chiuso il campionato di B.
nelson e russox odissea2000Nelson e Russox stanno conducendo l’Odissea 2000 in A2. Manca davvero poco
Tutto abbastanza semplice per l’Odissea 2000 contro un avversario che nel corso degli ultimi mesi, sfumata la possibilità di conquistare la promozione diretta in serie A2, ha smantellato la squadra privandosi della pattuglia dei brasiliani: Murilo Machado, Boschiggia, Maycon Machado, Scharnovski e Chalo. I giovani ragazzi di mister Suriano hanno fatto il possibile per limitare i danni lottando finché ne hanno avuto la forza. I ragazzi di Nelsinho e Labonia sono stati bravi ad approcciare la gara con la giusta mentalità, non sottovalutando l’impegno. Così la gara ha preso subito una piega favorevole per l’Odissea 2000 che alla fine si è imposta per 9-2. Il Fabrizio crolla nella gara di andata della semifinale contro il Viagrande, che si impone per 2 – 7 sul campo dei coriglianesi che, tuttavia, non hanno demeritato, disputando un ottimo primo tempo ma collassando nella ripresa, quando il Viagrande ha definitivamente preso il largo e dilagato. Il ritorno dei due match sarà martedì. In Serie C1 Si è chiusa la stagione regolare con la promozione della Magic Games in B, ora i play off e play out. Per la corsa promozione Atl. Belvedere-Soverato e Cataforio-Kroton, mentre per la permanenza Tre Colli-Brasil Roccella e Gym Point Real Luzzese. La Magic, non sazia di un campionato che l’ha vista protagonista indiscussa dalla prima giornata fino ad oggi, dilaga per 12 – 0 contro un’Amantea che aveva comunque già festeggiato la salvezza matematica la scorsa settimana. Partita che aveva teoricamente poco da dire sulla carta, ma che ha visto comunque gli uomini di Abate, trascinati dal solito Ferraro (autore di un poker) mettere in campo la solita grinta e il solito predominio tattico. Padroni di casa che già al termine della prima frazione chiudevano ampiamente i conti con un tennistico 6 – 0. Nella ripresa le due squadre ruotano gli uomini ma il copione non cambia, con la Magic che infligge altre sei reti di passivo ai malcapitati ospiti, chiudendo avanti addirittura 12 – 0 al fischio finale ed annoverando tra i marcatori di giornata anche l’under Reda, che sigla la sua terza rete stagionale.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina