Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., Fasanella suona la carica: “Battiamo il Cus Palermo”

Pallanuoto M., Fasanella suona la carica: “Battiamo il Cus Palermo”

Sabato la Tubisider Cosenza affronterà in un difficile match casalingo la formazione siciliana. L’obiettivo degli uomini di Manna è il successo.
fasanella tubisiderIl laterale della Tubisider Francesco Fasanella nella fase di riscaldamento (foto mannarino)
La terza giornata di ritorno della serie B maschile di pallanuoto, opporrà la Tubisider Cosenza al Cus Palermo. Una partita non certamente agevole quella in programma sabato alle 13 nella piscina olimpionica di Cosenza, per la formazione di casa, chiamata non solo a vincere ma anche a convincere sotto l’aspetto del gioco. Non sono ammessi né cali di tensione né amnesie che potrebbero pregiudicare il cammino, comunque non semplice, verso i play off. Il “sette” cosentino dovrà ritrovare in fretta determinazione e concentrazione soprattutto nei momenti topici. L’incontro con i siciliani è di per sé spigoloso, vista anche la posizione in classifica della compagine palermitana, che non può permettersi di sbagliare, non essendo ancora al riparo dalla lotta per la salvezza, per cui ci sarà da lottare fino alla fine. E da qui al termine della stagione ogni gara sarà fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo di inizio stagione, come conferma uno dei giocatori veterani della compagine di coach Francesco Manna. “Contro il Cus Palermo dovremo assolutamente vincere – sottolinea Francesco Fasanella – innanzitutto perché i tre punti sono fondamentali per restare in corsa e poi perché ci teniamo a riscattare gli ultimi due tempi della partita precedente dove ci siamo fatti rimontare troppe reti”. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it