Tutte 728×90
Tutte 728×90

Savoia-Cosenza: l’avversario

Savoia-Cosenza: l’avversario

I biancoscudati davanti al proprio pubblico hanno ottenuto un ruolino impressionante, perdendo soltanto con la capolista Acr Messina dopo quattro anni di imbattibilità.
cosenza-savoia 1Nel match di andata il Cosenza si impose non senza difficoltà per 4-2 (foto mannarino)
Il Cosenza domani affronterà il Savoia per la penultima giornata del campionato di Serie D Girone I. I rossoblù, dopo il pari della scorsa settimana in casa del Messina, hanno praticamente detto addio al sogno primo posto. Il Messina, infatti, ha 5 punti di vantaggio a due giornate dalla fine e difficilmente si farà sfuggire questo campionato visto che giocheranno all’ultima giornata tra le mura amiche contro il fanalino di coda Nissa. Il Cosenza a questo punto dovrà cominciare a pensare ai play-off e nella gara contro il Savoia bisognerà centrare la vittoria per alzare il proprio coefficiente visto che in questo momento i silani sono al secondo posto nella classifica generale dietro al Pontisola. Bisognerà vincere entrambe le gare per essere primi in questa graduatoria perché arrivare davanti a tutti consentirebbe a Mosciaro e compagni di giocare tutte le gare tra le mura amiche. Un vantaggio non da poco. Bisognerà iniziare proprio da domani contro un Savoia che la settimana scorsa si è visto superare in classifica dalla Vibonese che ha fatto scivolare fuori dalla zona play-off i campani. Il Savoia ha conquistato 48 punti frutto di 13 vittorie, 9 pareggi e 10 sconfitte, realizzando 52 reti e subendone 44. La compagine biancoscudata tra le mura amiche ha totalizzato la bellezza di 35 punti collezionando 10 vittorie, 5 pareggi e soltanto una sconfitta mettendo la palla in fondo al sacco 32 volte e dovendola raccogliere in 16 occasioni. Da questo si può notare come il Savoia davanti al proprio pubblico ha ottenuto un ruolino da marcia da grande. L’unica sconfitta è arrivata due giornate fa quando il Messina ha espugnato il Giraud per 3-2. Stadio di Torre Annunziata che era imbattuto da ben 4 anni. L’ultima sconfitta, infatti, risaliva al 2009 quando la Puteolana si impose per 1-0. Il Savoia, che non attraversa un buon periodo al livello societario, nella sfida di domani cercherà di conquistare i tre punti per provare a riappropriarsi dell’ultimo posto utile per disputare i play-off. I biancoscudati, però, nella gara contro il Cosenza non potranno contare su Viscido che è stato fermato dal giudice sportivo e dovrà contare un tiurno di squalifica.. Sono 21, infine, i precedenti tra Savoia e Cosenza. Nove vittorie per i camapani, otto pareggi e quattro i successi dei rossoblù. L’ultimo incontro risale al torneo 2006-2007 e finì 0-0. L’ultima vittoria dei silani in trasferta contro il Savoia risale alla stagione 1997-98 si disputava il campionato di serie C e la gara si giocò al San Paolo di Napoli. In quell’occasione i rosoblù si imposero per 1-0 nel finale di gara. (Antonello Greco)

Related posts