Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., Posterivo ordina: “Tubisider, batti il Flegreo”

Pallanuoto F., Posterivo ordina: “Tubisider, batti il Flegreo”

Le ragazze del setterosa devono riprendere il cammino in campionato e dimostrare che la pisciina di Campagnano è un fortino difficilmente espugnabile.
posterivo tubisider fPosterivo dà indicazioni alle sue ragazze. Vuole una vittoria col Flegreo (foto mannarinio)
Riprendere il camino interrotto Domenica scorsa, questo l’obiettivo in casa Tubisider Cosenza Pallanuoto, che cercherà nel prossimo turno di campionato, il quinto di ritorno, quei punti importanti per chiudere aritmeticamente il discorso salvezza. La compagine di Andrea Posterivo ospiterà domenica alle 12, il Flegreo, avversario di sempre, con la prima squadra e le giovanili. Contro una delle squadre più in forma del momento, preceduta in classifica da un solo punto, il compito non sarà agevole, come del resto il torneo ha dimostrato fino a questo momento. Ma in tutta la formazione cosentina c’è voglia di rivalsa dopo la battuta d’arresto contro il Velletri e il desiderio di raggiungere il più in fretta possibile la salvezza. Manca un piccolo sforzo per riuscirci e ciò potrebbe già avvenire al termine dei risultati della giornata, se si dovessero verificare due combinazioni: vittoria della Tubisider Cosenza Pallanuoto e pareggio o sconfitta della Coser Civitavecchia; pareggio del “setterosa” cosentino e sconfitta della Coser Civitavecchia. Ma al di là di tutto, diventa importante vincere per la squadra di casa, che finora ha dimostrato nella vasca amica di essere un osso duro per tutti. “Partita delicata e importante per noi – sottolinea mister Posterivo – da vincere necessariamente per riprendere la marcia verso il nostro obiettivo. Affronteremo un avversario duro e spigoloso e quindi non sarà semplice ma ho fiducia nelle mie giocatrici, animate dal desiderio di chiudere in fretta il discorso salvezza”. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts