Nuoto

Pallanuoto M., niente da fare contro l’Avion Center. Tubisider ko (12-9)

Non basta una prestazione gagliarda agli uomini di coach Manna per venire a capo di un incontro complicato. Il settebello cosentino tuttavia avrebbe meritato un risultato positivo.  
cosenza-bari2
Una buona Tubisider Cosenza non è riuscita a superare indenne la trasferta contro Avion Center, la compagine napoletana si è aggiudicata la gara per 12-9. Un incontro combattuto ed equilibrato che i padroni di casa hanno fatto proprio nel terzo e quarto parziale chiusi in vantaggio. La Tubisider Cosenza ha saputo tenere testa ad un avversario duro quanto spigoloso, ma c’è da dire che sul risultato finale hanno pesato le decisioni arbitrali, se si considerano i falli fischiati, ben sedici a favore dei napoletani e soltanto sei in favore della compagine di Francesco Manna. Una prestazione quella di Trocciola e compagni che avrebbe certamente meritato un esito positivo sul piano del risultato. Ed ora l’obiettivo play off diventa certamente molto più difficile, dopo avere perso il confronto diretto.

Il tabellino:
AVION CENTER-TUBISIDER COSENZA 12-9
(3-3, 4-4, 1-0, 4-2)
AVION CENTER: Testa, Lucarelli(2), Paulillo, Maglitto, Scotti Galetta(2), Danaro(4), Torti, Montesano, Autiero, Sciubba, Rivellino, Politelli(2), Talamo(2). Allenatore: Fabio Bencivenga. 
TUBISIDER COSENZA: Palermo, Morrone, Cavalcanti(1), Chiappetta(1), Bellone(2), Trocciola(1), Talotta, Spadafora(2), Fasanella I., Fasanella F.(1), Manna(1), Guaglianone, Caruso. Allenatore: Francesco Manna.
ARBITRO: signor Verdi di Napoli.
NOTE: espulsi per tre falli Trocciola e Fasanella I. (Tubisider Cosenza).

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina