Tutte 728×90
Tutte 728×90

“La DeSetaCasa continuerà ad esprimere una pallavolo di livello”

“La DeSetaCasa continuerà ad esprimere una pallavolo di livello”

Il dirigente rossoblù Amato parla già della prossima stagione, sottolineando come non facciano piacere “le notizie di squadre che ridimensionano i propri progetti”.
desetacasa cosenza-martina pallavoloUna fase di gioco in occasione di DeSetaCasa Cosenza-Martina (foto rosito)
Alla fine dell’ultima partita stagionale, l’allenatore della DeSetaCasa Cosenza, Fabrizio Marano, ha commentato raggiante: “È stata una vittoria bellissima. Abbiamo conquistato l’ottava vittoria in nove turni di campionato e vuol dire che questo gruppo è valido. Abbiamo sofferto un po’ nel secondo set quando il nostro servizio è stato meno incisivo ed ha permesso ai loro centrali di passare, poi, appena abbiamo aumentato il ritmo ed abbiamo ricominciato a battere bene, siamo riusciti ad esprimerci al meglio. Sono molto contento dell’apporto che hanno dato i ragazzi. Piluso è entrato benissimo in partita con un muro punto ed ha giocato un’ottima gara. I miei complimenti vanno anche a Perri; a Colarusso, che è stato bravo a far girare la squadra; così come a Rizzuto che ha offerto una buona prova sia in difesa che in ricezione”. A fargli eco è stato il vice-presidente Andrea Amato che ha dichiarato: “Siamo felici per questa vittoria, è la degna chiusura di una stagione che è stata un continuo crescendo. La squadra ha disputato una buona gara e, dopo un calo nel secondo set, ha saputo reagire, giocando un grande quarto set”. Il giovane dirigente del Cosenza ha poi voluto fare una riflessione sul futuro del club di via Liceo: “Le notizie di squadre che ridimensionano i propri progetti non fanno assolutamente piacere. Noi, come sempre, cercheremo di proporre una pallavolo di livello mantenendo sempre fede agli impegni presi. Ora godiamoci questa vittoria, poi da lunedì cominceremo a programmare la prossima stagione”. (Pasquale Marzocchi)

Related posts