Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Vibonese: le pagelle

Cosenza-Vibonese: le pagelle

Sicignano non solo ha segnato il gol vittoria, ma ha disputato una gara sontuosa. Molto bene il solito Guadalupi, ma l’intero collettivo ha disputato un match gagliardo.
sicignano e filidoro danno 5Sicignano e Filidoro si danno il cinque. Il centrale ha appena fatto gol (foto mannarino)
Partita intelligente del Cosenza che supera con il minimo scarto l’avversario controllando la partita senza correre mai grandi pericoli. Sugli scudi Sicignano, autore del gol vittoria oltre che di una ottima prestazione difensiva, e Guadalupi come sempre faro dell’undici di Gagliardi. Anche se Mosciaro non ha trovato la via della rete, il bomber rossoblù ha saputo ritagliarsi spazi per le sue giocate. Bene i due mediani in fase di non possesso, mentre positiva la prova di Adriano Fiore, autore dell’assist vincente.

CUTRUPI: VOTO 6 Non corre particolari pericoli, unico motivo di apprensione il riacutizzarsi dell’infortunio che lo costringe ad un secondo tempo con il freno a mano tirato.
CAVALLARO: VOTO 6 Dalle sue parti la Vibonese non preoccupa, si propone per il cross soprattutto nella prima parte della gara, poi gestisce la zona di competenza.
PARISI: VOTO 6,5 Il capitano come al solito non delude, controlla Marasco e ne limita la pericolosità, condizionato dall’ammonizione, esce nel finale tra gli applausi.
SICIGNANO: VOTO 7,5 Il gol decisivo impreziosisce una prestazione di ottimo livello, preciso nelle diagonali difensive, esce palla al piede dalla difesa con grande sicurezza.
FILIDORO: VOTO 6 Vale per lui quanto detto per Cavallaro, attento nella copertura della zona dove galleggiava Spanò avversario ostico.
BENINCASA: VOTO 6,5 Il lavoro sporco è il suo mestiere, protegge la difesa lasciando a Paonessa il compito di dare geometria alla squadra.
PAONESSA: VOTO 6,5 Il geometra del centrocampo rossoblù, supporta Benincasa nella protezione della difesa e, oltre a ciò, fa ripartire la squadra con buona precisione.
FIORE: VOTO 6,5 Primo tempo di corsa e ritmo, nel secondo tempo Gagliardi lo sostituisce per far spazio a Marano. Suoi l’assist vincente per Sicignano e tante belle giocate.
GUADALUPI: VOTO 7 Cerca la posizione giusta e quando la trova inizia a pescare i compagni con lanci a tagliare il campo e precise verticalizzazioni. Galleggia sulla palla dandogli del tu.
PESCE: VOTO 6,5 Grinta e caparbietà non gli difettano e lui le mette in mostra nella giusta misura, esce tra gli applausi del pubblico.
MOSCIARO: VOTO 6,5 La traversa lo beffa su un colpo di testa ben indirizzato, prova per due volte a colpire su calcio piazzato, resta comunque sempre pericoloso e gli avversari sono spesso costretti a triplicare la marcatura.
GAGLIARDI: VOTO 6,5 Schiera un Cosenza tatticamente intelligente che non consente alla Vibonese di utilizzare la sue doti migliori, legge bene la partita, concludendo sotto la curva sud che gli rende omaggio.

subentrati:
MARANO: VOTO 6 Subentra a Fiore ricoprendone lo stesso ruolo, buona prestazione fatta di sacrificio e corsa.
SALVINO: VOTO 6 Deve contenere a destra e portare legna in cascina. Tenta anche un assist per Mosciaro che meritava miglior sorte.
PARENTI SV

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it