Nuoto

Pallanuoto F.: Tubisider assente, vince il Coser Nuoto (10-5)

A Civitavecchia il Setterosa si fa travolgere da una squadra che aveva bisogno di punti importanti per sperare nella salvezza.
match femminile tubisder
Setterosa cercai a Civitavecchia. Una Tubisider Cosenza Pallanuoto “spenta” è stata costretta a cedere il passo ad una motivata Cosernuoto, ancora in lotta per la salvezza. A Civitavecchia la squadra cosentina non si è espressa sui suoi abituali livelli, rimediando una meritata sconfitta. Evidentemente le motivazioni, forti per la squadra di casa, hanno fatto la differenza. La Tubisider Cosenza Pallanuoto ha pagato a livello inconscio ,probabilmente, il fatto di essere ormai salva. Partita equilibrata per due parziali al termine dei quali la Cosernuoto si è trovata in vantaggio di una rete, per poi allungare nelle rimanenti due frazioni di gioco e chiudere sul 10-5 finale. Un incidente di percorso che ci può stare, per la squadra cosentina, che sicuramente saprà ritrovare in fretta le giuste motivazioni per chiudere in bellezza una ottima stagione, dovendo confrontarsi nelle ultime tre partite con Racing Roma e SIS Roma in casa e Volturno in trasferta, tutte in lotta per i play off. E contro squadre di valore il “sette” di coach Posterivo ha sempre saputo trovare gli stimoli giusti.

Cosernuoto – Tubisider Cosenza 10-5 (2-0,1-2,4-2,3-1)
Cosernuoto: Tuscolano, Russo(1), Regoli(1), Tortora F.(3), Tortora V.(2), Coleine, Billi, Gabelli, Mameli(4), Cicoria, Rosati, Luciani. Allenatore: Fabio Cattaneo
Tubisider Cosenza Pallanuoto: Nigro, Citino, Gallo(1). De Mari, Greco, Manna, Marani, Nicolai(2), Sesti, Zaffina(1), De Cuia, Garritano(1), Presta. Allenatore: Andrea Posterivo
Arbitro: signor De Simone

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina