Tutte 728×90
Tutte 728×90

Erra: “Io al Cosenza? Onorato ma nessuno mi ha chiamato”

Erra: “Io al Cosenza? Onorato ma nessuno mi ha chiamato”

Il tecnico: “Complimenti ai miei che hanno giocato con personalità in un grande palcoscenico e con una grande squadra. Io stasera sarò disoccupato ma non so cosa accadrà”.
erra a cosenza playoffAlessandro Erra è un nome che è stato accostato al Cosenza. Lui ha negato (foto mannarino)
La Gelbison di Erra, nonostante il 3-0 finale, ha fatto una grande figura al San Vito. Il tecnico incassa la sconfitta con la consueta signorilità e commenta la gara. “La mia squadra per sessanta minuti ha giocato un ottimo calcio, mantenendo quella mentalità che ci ha regalato la salvezza prima del previsto. Ho fatto un applauso ai miei perchè hanno disputato una grande stagione ed anche in un grande palcoscenico e con un’ottima squadra hanno giocato alla pari. Il rosso ha condizionato la partita, è chiaro, ma anche il fallo di Parenti su Sene è stato invertito. Non voglio però far polemica”. Poi Erra spiega come ha imbrigliato il Cosenza nel primo tempo. “Abbiamo evitato in tutti i modi di fare arrivare la palla ai loro attaccanti, sempre estremamente pericolosi. Abbiamo fatto girare la palla e siamo riusciti a metterli in difficoltà. Ci siamo comunque trovati al cospetto di un undici davvero forte”. Prima di lasciare la sala stampa, l’allenatore commenta le voci che lo vorrebbero vicino alla panchina del Cosenza. “Sono onorato. Posso però affermare che nessuno mi ha contattato. Da stasera sono un disoccupato e in futuro si vedrà”. (f. p.)

Related posts