Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., la Tubisider vuole il riscatto contro la Racing Roma

Pallanuoto F., la Tubisider vuole il riscatto contro la Racing Roma

Posterivo è categorico: “Il nostro impegno sarà sempre al massimo e non faremo sconti a nessuno, perché vogliamo chiudere in bellezza anche contro squadre di alta classifica”.
posterivo tubisider fIl tecnico della Pallanuoto Cosenza Andrea Posterivo in partita (foto mannarino)
Ritrovare e in fretta quello spirito “battagliero” che ne ha caratterizzato finora un campionato esaltante e venuto a mancare nello scorso turno del torneo a Civitavecchia. La Tubisider Cosenza Pallanuoto dovrà ritrovare la “luce” già dalla sfida col Racing Nuoto Roma, in programma domenica alle 13 nella olimpionica di Cosenza. La prima di tre sfide contro squadre di alta classifica e tutte in lotta per i play off, che caratterizzeranno le ultime tre giornate della serie A2. La compagine di Andrea Posterivo, dunque, arbitro non solo del proprio destino, ma anche della lotta play off. “E su questo le nostre avversarie possono stare tranquille – sottolinea l’allenatore cosentino – il nostro impegno sarà sempre al massimo e non faremo sconti a nessuno, perché vogliamo chiudere in bellezza e contro squadre di alta classifica siamo riusciti a giocare sempre bene e fare punti. Del resto vogliamo dare seguito a quanto di buono fatto finora, perché la squadra si allena sempre con grande impegno e sarebbe un peccato che il lavoro settimanale non si traducesse in un buon gioco e in punti, già da Domenica contro il Racing Nuoto Roma”. All’andata la formazione romana si impose contro un’ottima Tubisider Cosenza Pallanuoto, un motivo in più per Angela Manna e compagne per “vendicare” quella sconfitta. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it