Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mosciaro: “Questa è una batosta. I sogni si sono infranti”

Mosciaro: “Questa è una batosta. I sogni si sono infranti”

L’attaccante del Cosenza è molto deluso dopo la sconfitta ai rigori contro la Casertana. “Era una gara alla nostra portata. Non abbiamo fatto una buona partita. Ringrazio il pubblico che è stato fantastico”
mosciaro con casertananManolo Mosciaro palla al piede durante la partita contro la Casertana (foto mannarino)
A farsi portavoce della squadra si presenta in sala stampa un Manolo Mosciaro deluso. “Purtroppo i sogni si sono infranti. Era una gara alla nostra portata. Voglio ringraziare i tifosi che sono stati fantastici. Non siamo riusciti a regalare a loro questa gioia”. E’ apparso un Cosenza poco pimpante e poco reattivo. “ Non abbiamo fatto un buon primo tempo. E’ stata una gara contenuta da entrambe le parti. Purtroppo i rigori sono andati male. Abbiamo sudato la maglia fino all’ultimo”. Eppure il Cosenza era partito bene sbloccando subito la gara. “Eravamo partiti benissimo. Non siamo stati bravi a gestirla ma ci può stare un calo fisico quando giochi tre partite in una settimana. Abbiamo giocato troppe palle alte e forse bisognava tenere più palla bassa”. Ad inizio ripresa è stata annullata una rete al Cosenza. “Sul gol annullato sinceramente non ho capito bene quello che è successo. Ma a parte il gol annullato non abbiamo giocato come le altre partite”. Sicuramente la stanchezza ci ha giocato un brutto scherzo”. Finita la stagione adesso si aprirà il mercato e Mosciaro è richiesto da tante squadre di Lega Pro. “Prima devo metabolizzare questa batosta poi vedremo quello che deciderò di fare. Cosenza è nel mio cuore ma adesso non voglio pensare al prossimo anno”. (m.s.)

Related posts