Cosenza Calcio

Cosenza, via alle consultazioni. Ecco chi può essere confermato

L’intenzione di Mangiarano è incontrare da subito i calciatori over che potrebbero fare al caso del futuro progetto tecnico e ragionare con loro del rinnovo del contratto.
paonessa col licataPaonessa aspetta una chiamata dal direttore generale Mangiarano (foto mannarino)
L’intenzione del neo dg Giuseppe Mangiarano è quella di ripartire, qualora risultasse possibile, da una base di calciatori ben collaudata e che già sia stata rodata nella stagione appena conclusa. Da domani, come rivelato da Guadalupi proprio a CosenzaChannel.it, inizieranno le consultazioni con chi ha onorato la maglia nell’ultimo torneo. Si inizierà con gli over. L’intento è di confermare i migliori, in modo da presentare al futuro allenatore (Costantino resta in pole position, ma oggi è spuntato il nome del tecnico del Rende Stefano De Angelis) un’ossatura dalla sicura affidabilità. In difesa chance soltanto per Aniello Parisi. Il capitano vuole chiudere la carriera al San Vito e, da quanto è trapelato, sembra che possa coronare il sogno di vivere con la fascia al braccio la festa del centenario. A centrocampo si proporrà il rinnovo ad Adriano Fiore: a parte il valore indiscutibile emerso dal rettangolo di gioco (sei gol e diversi assist), sarebbe un forte segnale da lanciare a tutto l’ambiente. Paonessa ha il gradimento di chi si è tuffato a capofitto nel mercato, un po’ meno Benincasa. In attacco servirà tutta l’abilità possibile nel trattare e la persuasione farà la differenza. Manolo Mosciaro è richiesto da mezza Lega Pro: Acr Messina e Vigor Lamezia farebbero carte false per averlo e sono disposte a mettere sul tavolo cifre interessanti. Il procuratore Francesco Romano ha già visto Guarascio e Quaglio, ma non ha cavato un ragno dal buco: se ne riparlerà. Guadalupi ha ammesso l’interesse del sodalizio di Pietro Lo Monaco ed ha “invitato” il Cosenza a dimostrargli quanto sia forte la voglia di trattenerlo in città. La matassa relativa a Pietro Arcidiacono, infine, sarà quella più ingarbugliata da sbrogliare. Biccio non è contento del trattamento riservatogli dalla società in tema di stipendi e vorrebbe garanzie precise per il futuro. Da decifrare le posizioni di Marano e Foderaro. (Luigi Brasi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina