Tutte 728×90
Tutte 728×90

Guadalupi-Cosenza: fumata nera. Per ora non si tratta nessun rinnovo

Guadalupi-Cosenza: fumata nera. Per ora non si tratta nessun rinnovo

Guarascio e Quaglio hanno cercato di rassicurare il calciatore e il suo procuratore sulle spettanze arretrate. Sul futuro nessun segnale della società. Ed il Messina chiede una risposta in tempi brevi.
guadalupi in corsa
Incontro nel pomeriggio di oggi tra il centrocampista Mirko Guadalupi (26) e la Nuova Cosenza calcio. Il calciatore, accompagnato dal suo procuratore, non ha avuto garanzie sul futuro con le due parti che si sono date appuntamento alla prossima settimana. Quaglio e Guarascio, assente il nuovo diggì Mangiarano, hanno cercato di rassicurare Guadalupi sulle spettanze arretrate (metà febbraio, marzo, aprile e maggio). Lo stesso si cercherà di fare con gli altri calciatori. In tal senso nei prossimi giorni sono previsti colloqui con la maggior parte dei tesserati. La Nuova Cosenza calcio, però, si muove come un “bradipo” e questa lentezza di fatto condiziona il futuro. Il motivo è semplice. Guadalupi e il Messina sono in contatto con la società siciliana che ha già fatto la sua offerta (contratto biennale a circa 40 mila euro a stagione con premi in caso di obiettivi raggiunti). Il calciatore entro, non oltre, l’inizio della prossima settimana dovrà dare una risposta. Possibile che, dopo l’incontro avuto oggi, Guadalupi chieda un altro po’ di tempo al club siciliano per cercare di avere certezze sul pagamento degli arretrati. Discorso molto simile agli altri big della squadra che sono cercati da club sia di Lega Pro che di serie D. Insomma, ci si aspetta solo la mossa di Guarascio. La speranza è che non arrivi troppo tardi. (E.M.)

Related posts