Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cicchetti: “Se resta Biccio? Dovrò parlare ancora col Cosenza”

Cicchetti: “Se resta Biccio? Dovrò parlare ancora col Cosenza”

Il procuratore ha affiancato Arcidiacono, rimasto scottato dal trattamento ricevuto dal club durante l’anno, nell’incontro con i vertici societari. “Non c’è nulla di definito”.
bicccio a viboArcidiacono in campo prima di essere squalificato per la maglia pro-Speziale (foto mannarino)
Pietro Arcidiacono ancora non sa se il prossimo anno resterà a Cosenza oppure vestirà un’altra maglia. Biccio è molto legato al Cosenza ma di sicuro non è rimasto contento dal trattamento ricevuto dalla società in questi mesi. A luglio scadrà la sua squalifica e finalmente potrà ritornare a giocare. Ieri ha avuto un incontro con il Cosenza e al suo fianco c’era anche il suo procuratore. Si è parlato degli stipendi arretrati e del futuro. Il suo agente Alessandro Cicchetti, ex difensore del Cosenza nei primi anni di D post 2003, interpellato da cosenzachannel.it non si è sbilanciato più di tanto. Ha confermato, però, le intenzioni del calciatore. “La priorità di Pietro è quella di rimanere a Cosenza. E’ molto legato a questa città e vorrebbe continuare a vestire questa maglia. Per lui Cosenza è come una seconda casa. Quello con la società è stato un incontro interlocutorio. Al momento non c’è nulla di definito, nei prossimi giorni dovremo rivederci. Di certo c’è una cosa, se la società ha voluto incontrarci vuol dire che da parte loro c’è l’interesse di trattenere il calciatore, adesso vedremo cosa succederà”. Arcidiacono ha molti estimatori in primis Messina e Vigor Lamezia. “Messina e Vigor da tempo cercano Pietro ma posso dire che non sono le uniche squadre che hanno messo gli occhi su di lui. L’intenzione del calciatore, però, è quella di rimanere a Cosenza e prima di valutare altre opzioni vuole capire se ci saranno le condizioni di vestire ancora la maglia rossoblu”. All’incontro non si è parlato solo di Arcidiacono, ma anche di Guadalupi. “Per Mirko vale lo stesso discorso. Il giocatore ha tutte le intenzioni di rimanere al San Vito, ma bisognerà ancora parlare. Il discorso è rimandato”. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it