Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., la Tubisider chiude contro il CC 7 Scogli

Pallanuoto M., la Tubisider chiude contro il CC 7 Scogli

Il Settebello di coach Francesco Manna deve vincere per mettere in ghiaccio il prestigioso quarto posto in classifica. Chiusa sette giorni fa, invece, l’avventura della squadra femminile.
spadafora tubisider
Ultima di campionato nella serie B maschile di pallanuoto e chiusura in casa per la Tubisider Cosenza. Domani alle 16 la squadra allenata da Francesco Manna si congederà dal proprio pubblico, affrontando il CC 7 Scogli. Una partita da vincere in modo da avere la certezza di concludere il torneo al quarto posto in classifica a prescindere dal risultato che farà il Waterclub Catania che insegue ad una sola lunghezza. Un successo consentirebbe alla formazione cosentina di ottenere lo stesso piazzamento e gli stessi punti, trentuno, dello scorso campionato. E questo potrebbe essere tutto sommato un risultato soddisfacente, anche sei si sarebbe potuto fare di più. Chiusa la stagione di B, dopo quella della A2 femminile, l’attenzione si rivolgerà al settore giovanile, maschile e femminile, con le squadre impegnate nelle varie fasi nazionali. L’under 20 maschile della Tubisider Cosenza sarà impegnata dal 9 all’11 Giugno a Napoli nelle semifinali nazionali, con Posillipo, Savona, Vis Nova Roma, Canottieri Napoli e la vincente dello spareggio Palermo – Taranto. Semifinali nazionali anche per l’under 19 femminile della Tubisider Cosenza Pallanuoto. Il “setterosa” cosentino il 10 e 11 Giugno, affronterà a Catania, Blu Team Catania, Racing Nuoto Roma e Acquagym Trapani. Il passaggio di questa fase consentirebbe alla Tubisider Cosenza Pallanuoto di disputare le finali nazionali, in programma a Luglio proprio nella piscina olimpionica di Cosenza. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts