Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza fa il punto: “Aspettiamo gli altri nomi da Vetere da venerdì 14”

Il Cosenza fa il punto: “Aspettiamo gli altri nomi da Vetere da venerdì 14”

Viale Magna Grecia pubblica una nota per informare i tifosi dello stato della trattativa da cui si evince che l’ultimo contatto tra le parti c’è stato cinque giorni fa.
IMG-20130610-WA0001L’imprenditore Pino Citrigno e l’avvocato Salvatore Vetere
Viale Magna Grecia ha pubblicato nel pomeriggio una nota con cui ha inteso informare la tifoseria dello stato della trattativa con la cordata rappresentata dall’avvocato Salvatore Vetere. Il club rossoblù spiega che l’ultimo contatto tra le parti c’è stato venerdì scorso quando è stata fatta richiesta, presa in consegna dal commercialista incaricato di Vetere, di conoscere l’entità degli altri imprenditori interessati con la sottoscrizione di un accordo di riservatezza. “Il Cosenza Calcio, nella linea di estrema chiarezza e trasparenza che ha sempre seguito fin dall’inizio su tutte le questioni  – si legge nella nota –  rende noto che sul problema dell’annunciata cordata di imprenditori intenzionata ad entrare nella compagine societaria, avanzata in una conferenza stampa dal rappresentante avv. Salvatore Vetere una decina di giorni fa, lo stato dell’arte è il seguente: dopo una prima presa di contatto tra lo stesso avvocato Vetere ed il presidente Eugenio Guarascio il quale ha manifestato, come è noto, tutta la sua disponibilità ad avviare in tal senso una trattativa, nei giorni seguenti, ed esattamente venerdi 14 giugno alle ore 12:14 veniva formulata richiesta di documentazione da parte del commercialista incaricato dall’Avv. Vetere all’ Ad del Cosenza calcio, avv.Domenico Quaglio. Venerdi 14 giugno alle ore 18:26 c’era il riscontro della società per ribadire la richiesta preliminare già formulata nel primo incontro con l’avv. Vetere di conoscere i nomi dei soggetti interessati alla trattativa con contestuale sottoscrizione di un accordo di riservatezza e conferimento incarico ai tecnici nominati. Lo stesso venerdì 14 giugno ore 19:11 riscontro del commercialista nel quale si dice che avrebbe subito girato la comunicazione all’avv. Vetere, al momento unico suo mandante. Questo al momento è tutto. Il Cosenza Calcio informerà puntualmente opinione pubblica e tifosi sullo stato della trattativa“. Che sia stata la nomina di Ciccio Marino a far calare il sipario sulla negoziazione, visto che Vetere aveva espresso pubblicamente che con ogni probabilità, ad accordo eventualmente raggiunto, l’incarico di ds sarebbe stato conferito di nuovo a Fiore?  (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it