Tutte 728×90
Tutte 728×90

Marino: “Proficuo l’incontro con Erra”. Oggi vede Cappellacci

Marino: “Proficuo l’incontro con Erra”. Oggi vede Cappellacci

Il Cosenza è vicino ad annunciare il proprio allenatore. Dopo il summit con l’ex tecnico della Gelbison, arriva il momento tanto atteso dalla tifoseria.
erra al sanvitoAlessandro Erra è uno dei papabili alla panchina del Cosenza (foto mannarinio)
“L’incontro di ieri con Alessandro Erra è andato bene – ha spiegato Ciccio Marino – Erra è un ottimo allenatore che conosce bene la categoria ed ha referenze importanti. E’ bravo, di personalità e non si tratta di una seconda scelta, ma di una scelta”. Il direttore generale del Cosenza è stato intercettato telefonicamente mentre viaggiava in direzione nord, dato che oggi parlerà di persona con Roberto  Cappellacci (a metà strada, forse a Roma). “Vedremo cosa emergerà da questo nuovo incontro – ha chiuso – il mio obiettivo è annunciare nel minor tempo possibile chi siederà sulla panchina del San Vito”. L’ex allenatore del Teramo si è liberato nei giorni scorsi ed aspetta di conoscere il progetto Cosenza, già illustratogli sommariamente nei mille abboccamenti avuti. Se da un lato Erra è uno dei migliori tecnici espressi dal girone più meridionale della Serie D, ma mai al timone di formazioni allestite per il salto di categoria, dall’altro Cappellacci vanta già due campionati vinti ed una finale playoff di Seconda divisione. Dal punto di vista economico sembra più abbordabile il trainer campano, ma quanto influirà sulla scelta finale tale aspetto? Se ci basassimo sugli ultimi due anni trascorsi con Guarascio e Quaglio al timone non ci sarebbe dubbio, ma dato che il presidente ha sbandierato di voler cambiare registo… è lecito attendersi sorprese. Ad ogni modo, i Lupi avranno una guida tecnica all’altezza della situazione con i relativi pro e contro. (Luca Sini)

 

Related posts