Cosenza Calcio

Mercato: colpo Savoia con Scarpa. Giardina alla Vibonese

La Turris ha rafforzato ancora di più la società ed ha scelto Castellucci in panchina. L’Hiinterreggio non è entrato nel vivo delle operazioni, mentre la N. Gioiese ha preso Crucitti.
scarpa paganeseFrancesco Scarpa sarà il nuovo attaccante del fortissimo Savoia di Lazzaro Luce
E’ fatta per Francesco Scarpa al Savoia. L’attaccante della Paganese, originario di Torre Annunziata, corona il sogno di una vita: giocare con la maglia dei bianchi. Lo farà l’anno prossimo alla corte del presidente Lazzaro Luce. L’accordo definitivo è arrivato stamattina al termine del terzo incontro avuto con il calciatore dove sono state messe le fondamenta per il suo passaggio agli oplontini. Per completare la rosa in vista del nuovo campionato, la Vibonese organizzerà un vero e proprio stage nel prossimo mese e più precisamente dal 24 a l 31 luglio. L’evento è riservato a giovani calciatori nelle fasce di età comprese prevalentemente fra il ’95 e il ’96. Intanto il club del presidente Caffo ha strappato al Città di Messina il centrocampista Gioacchino “Gino” Giardina (28) e segue da vicino gli under Minelli (’96) e Torcasio (’95), il primo proveniente dall’Eccellenza umbra, il secondo di proprietà della Vigor Lamezia. Spaventosa la nuova forza economica della Turris: Con Moxedano ci saranno anche Rosario Gaglione, volto già noto ai tifosi, e Antonio Esposito che ha lasciato il Città di Marino per venire a Torre del Greco. La panchina ad Ezio Castellucci. Il Montanto ha un nuovo presidente: è Antonello Costabile che vorrebbe Angelo Andreoli come allenatore. L’Hinterreggio, che aspetta Erra in panchina, rischia di perdere tutti i suoi pezzi pregiati, quasi nessuno disposto a scendere in D. Impagliazzo e Carbonaro sono seguiti da diversi club di Lega Pro, così come Khoris. Franceschini dovrebbe appendere la scarpette al chiodo. Notizie in agrodolce per la Nuova Gioiese: i viola hanno annunciato l’acquisto del centrocampista Antonio Crucitti e il rinnovo del difensore Davide Cassaro, ma hanno accettato le dimissioni del direttore sportivo Battaglia. L’Acireale, che ha preso il titolo del Ribera, muove i primi passi e nel mirino degli acesi ci sono l’attaccante Omolade (ex Torino) e Lingualossa, entrambi hanno fatto parte del Ribera nell’ultimo campionato. A Sarno, un gruppo di imprenditori è vicino all’acquisizione del titolo della vecchia Sarnese e pronto a investire sul mercato un budget di 250mila euro. Se il progetto dovesse andare in porto, come allenatore si fa il nome di Gigi Squillante, uno sanguigno che ricorda molto Carletto Mazzone. Salvo clamorosi colpi di scena sarà Mario Pietropinto l’allenatore dell’Agropoli per la prossima stagione. Il numero uno della Puteolana Internapoli conferma ai media il nome del nuovo allenatore. Si tratta di Salvatore Ambrosino alla prima esperienza nel campionato interregionale dopo che nella stagione appena conclusa ha sfiorato la promozione dall’Eccellenza alla Serie D con la Virtus Carano. Fumata Bianca arrivata anche da Cava de’ tirreni. I biancoblu’ hanno hanno affidato la panchina a Massimo Agovino uno che in Campania ha girovagato in lungo e in largo. Altra notizia ufficiale arriva dalla Basilicata. Pasquale Logarzo e’ il nuovo trainer dela Real Metapontino. Logarzo da calciatore ha indossato la casacca del Cosenza nella sfortunata stagione 96/97 che ha visto i lupi retrocedere in serie C. Da allenatore ha iniziato con la Ruggiero Lauria in Eccellenza ha allenatopoi in Serie D al Francavilla, al Bojano e per due stagioni ed il Sapri. Da settembre 2012 ha allenato la Primavera della Virtus Lanciano. (Stefano Sicilia)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina