Cosenza Calcio

Varsi: “Sì, mi ha chiamato il Cosenza. Verrei di corsa”. Poi consiglia Chiavazzo

L’ala dell’Aversa Normanna ha impressionato al San Vito con la maglia della Casertana, ma è rimasto colpito dall’ambiente: “Che grande tifo, sarebbe un onore vestire il rossoblù”.
varsi casertana3L”ala sinistra Varsi con la maglia della Casertana. E’ un obiettivo del Cosenza (foto frondella)
Alfredo Varsi (19) ha impressionato con la maglia della Casertana in occasione della sfida playoff disputata al San Vito nello scorso maggio. I silani sono rimasti folgorati dal talento espresso nonostante la giovane età e non hanno perso tempo, una volta nominato Ciccio Marino dg, a prendere contatti con il suo entourage. Le avance dei Lupi nei suoi confronti sono di dominio pubblico, tanto che l’ala tutta mancina non si tira indietro e conferma le indiscrezioni. “Sì, so che c’è stato un abboccamento. Mi riempie d’orgoglio essere seguito da una squadra quale il Cosenza, perché vuol dire che al Pinto ho fatto bene. Ritengo di essere cresciuto molto grazie all’aiuto di mister Maiuri (finito al Taranto) e dei miei compagni più esperti”. A Varsi piace l’idea di potersi trasferire all’ombra della Sila. Alla Casertana era finito in prestito dall’Aversa Normanna, club retrocesso dalla Seconda divisione in D. “Volete sapere una cosa? Per me sarebbe un onore tornare a giocare in quello stadio che mi ha impressionato così tanto con un grande tifo. Ho ricordi molto belli e verrei di corsa qualora la trattativa si dovesse concretizzare”. Significativo anche l’ultimo passaggio. “Chi consiglierei al Cosenza? Angelo Chiavazzo (20). Ha giocato con me alla Casertana ed è molto forte”. Il giovane centrocampista centrale, messosi in mostra nel girone di ritorno dopo la parentesi al Treviso, non ha affatto demeritato al cospetto di Paonessa e Benincasa. I Falchetti, tuttavia, lo vorrebbero riconfermare a prescindere o meno dal ripescaggio in Lega Pro. (Luca Sini)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina