Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, le vacanze dei calciatori da Bruxelles a Londra fino a Sharm

Cosenza, le vacanze dei calciatori da Bruxelles a Londra fino a Sharm

Tutte le vacanze dei giocatori rossoblù. Gettonatissime le mete straniere. In molti resteranno in Italia. Oggi parte Mosciaro: destinazione Santa Maria di Leuca.
spiagge
Finito il campionato si pensa alle vacanze (rinnovo permettendo). Non quelle dei tifosi che, in tempo di crisi, si nutriranno di calciomercato per far scorrere il tempo in attesa della nuova stagione. E i calciatori? Per quelli del Cosenza saranno vacanze tra l’Italia e l’estero. In molti sono tornati a casa per riabbracciare le famiglie ma, tempo qualche giorno e partiranno. Ad iniziare dal capitano Aniello Parisi che porterà la sua famiglia a visitare Bruxelles per poi ritornare a Cosenza e dirigersi sul tirreno cosentino, più precisamente a Cirella. Manolo Mosciaro, invece, che sta accudendo la moglie incinta è partito oggi per Santa Maria di Leuca. Il bomber, fresco di rinnovo, passerà quasi due settimane in Puglia per rigenerarsi dopo le fatiche di una stagione. Giro alle isole greche per Parenti e Pesce che si abbronzeranno prima sulla costiera amalfitana per poi traghettare da Bari. Capitale europea sarà la meta di Cutrupi, Cavallaro e Liotti. Un trio che passerà insieme le vacanze andando a visitare Londra. E Arcidiacono? Fresco di fidanzamento con una cosentina, e in attesa di ritornare in campo dopo la squalifica, si dividerà tra il tirreno cosentino e il mare siciliano. Infine per alcuni giocatori sarà Sharm El Sheik la tappa di un’estate che finirà a metà luglio…quando il calcio giocato riaprirà i battenti. (e.p.)

Related posts