Pallavolo

Pallavolo, Testagrossa è il primo colpo della DeSetaCasa

Il sodalizio rossoblù ha dato il via alla campagna di rafforzamento ingaggiando il centrale siciliano che l’anno scorso ha militato tra le fila della Pallavolo Messina.
testagrossa messinaIl centrale Yuri Testagrossa mentre schiaccia con la maglia della Pallavolo Messina
Dopo le firme di Fabrizio Marano e Francesco Perri, che saranno rispettivamente primo allenatore e secondo allenatore della DeSetaCasa Cosenza, il direttore sportivo dei silani Teri Zuccotti, di concerto con coach Marano, ha messo a segno il primo colpo di mercato della formazione cosentina per il prossimo torneo di B1 maschile: Yuri Testagrossa, infatti, è un nuovo atleta della DeSetaCasa Cosenza.
Nato a Nicosia (in provincia di Enna) il 26 giugno 1991, Testagrossa ha indossato nello scorso torneo la casacca della Pallavolo Messina, squadra con la quale ha sfiorato l’accesso ai play-off promozione fornendo prestazioni sempre importanti. Alto 196 cm, il nuovo centrale della DeSetaCasa Cosenza è cresciuto nel settore giovanile della Gabeca Montichiari, squadra con la quale ha esordito anche in B2, ed ha indossato in passato anche le maglia del Pineto (in A2 e B1). Quello di Testagrossa è un acquisto di tutto rispetto portato a segno dal d.s. dei Lupi silani e che vuol dare un importante segnale alle prossime avversarie della DeSetaCasa Cosenza nel girone C di B1 maschile.
“Sono felice di venire a giocare in una società storica come Cosenza – queste le prime dichiarazioni rossoblù di Testagrossa – Spero di essere all’altezza di questa maglia. So che la società si sta muovendo per mettere in piedi un roster competitivo e darò tutto me stesso per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi e far contenti società e tifosi”.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina