Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ecco la firma: Cappellacci guiderà il Cosenza

Ecco la firma: Cappellacci guiderà il Cosenza

L’accordo raggiunto sabato scorso da Ciccio Marino a Roma è stato ratificato oggi da Guarascio con la stipula del contratto. Il tecnico abruzzese cerca la quarta promozione in carriera.
cappCappellacci è il nuovo allenatore del Cosenza. Mancava soltanto l’annuncio ufficiale
Benventuo Capp. Non c’era nemmeno un dubbio che Roberto Cappellacci, abruzzese di Giulianova nato 47 anni fa, sarebbe diventato l’allenatore del Cosenza. Lo avevamo anticipato già sabato sera dopo che Ciccio Marino e l’ex tecnico del Teramo avevano raggiunto un accordo su ogni dettaglio. Ingaggio, programmi, mercato e riconferme avevano trovato la sintonia tra le parti, tanto da rimandare da lì a qualche giorno (cioè ad oggi) la firma del contratto. In mezzo tante parole che hanno aumentato l’attesa della fumata bianca. Cappellacci, succedendo sulla panchina dei Lupi a Gianluca Gagliardi che con grande merito ha condotto la squadra in alto (e come Fiore non ha incassato nemmeno un grazie da Via degli Stadi, ndr), ha ricevuto un solo diktat dal club: conquistare la promozione in Lega Pro nell’anno del centenario. Il nuovo trainer vanta già un curriculum di tutto rispetto avendo conquistato in carriera tre promozioni, due dalla D alla Seconda divisione (con Pescina e Teramo) e una dall’Eccellenza alla D (con la Santegidiese). A queste vanno aggiunte la finale playoff persa contro L’Aquila due domeniche fa e la semifinale del 2007-2008 andata male contro il Celano: entrambe valevano l’accesso alla Prima divisione. Il modulo che preferisce utilizzare è il 4-2-3-1, sebbene per larga parte dell’ultimo campionato abbia optato, adeguandosi alle esigenze dell’organico, per il 4-3-3. Il mercato verrà condotto fianco a fianco da allenatore e direttore generale, ecco perché sarà interessante capire sin da subito se il probabile addio di Guadalupi venga colmato con un nuovo trequartista o si preferisca utilizzare una mediana più folta. Questa la nota di Via degli Stadi: “Il presidente del Cosenza Calcio Eugenio Guarascio, l’amministratore delegato Domenico Quaglio e il direttore generale Ciccio Marino avevano incontrato nei giorni scorsi Cappellacci. Si è dato così seguito al primo incontro di sabato a Roma tra l’ex tecnico del Teramo e il direttore generale Marino nel corso del quale il Cosenza Calcio aveva formalizzato la sua proposta di ingaggio all’allenatore. Con Roberto Cappellacci è stato raggiunto l’accordo sia sulla definizione del progetto tecnico per la prossima stagione, sia sul discorso relativo alla parte economica. Il Cosenza Calcio esprime soddisfazione per l’esito della trattativa e grande apprezzamento per le doti umane, oltre che professionali di Roberto Cappellacci“. (Stefano Sicilia)

Related posts