Cosenza Calcio

Il Cosenza: “Della Corte? faremo ricorso”

Via degli Stadi rilascia una nota in cui sottolinea “la mancata ricezione della preliminare comunicazione prevista dalle norme al fine di predisporre un’adeguata difesa”.
porta del sanvito
Il Cosenza, preso atto del comunicato diramato dalla Commissione Vertenze ed Accordi Economici dopo la riunione tenutasi a Roma nello scorso 7 giugno che lo condanna a pagare 3500 euro all’ex portiere dei Lupi Giuseppe Della Corte, transitato dalle parti di Via degli Stadi nella seconda parte della stagione 2011-2012, ha rilasciato una nota che annuncia il ricorso. L’amministratore delegato Quaglio, che presumibilmente seguirà la vicenda, avrà sette giorni di tempo a partire dalla notifica ufficiale al club per formulare una difesa adeguata. Vale ricordare che in caso di ulteriore esito negativo, il club disporrà di trenta giorni di tempo per sistemare la vicenda ed evitare una penalizzazione che appare lontana anni luce sia per l’importo in ballo che per il resto. Questo il testo diffuso dal sito ufficiale della Nuova Cosenza Calcio: “In ordine alla vertenza relativa al mancato pagamento di alcune spettanze del calciatore Giuseppe Della Corte relativamente alla stagione sportiva 2011-2012, si comunica che la Nuova Cosenza Calcio ha fatto rilevare nelle sedi competenti la mancata ricezione della preliminare comunicazione prevista dalle norme al fine di predisporre adeguata difesa. La Commissione ha ritenuto di superare tale preliminare eccezione ed ora nel ricorso che il Cosenza presenterà saranno svolte le deduzioni alla base del mancato riconoscimento delle spettanze relativamente al comportamento posto in essere all’ epoca dal tesserato. La società si dichiara fiduciosa in un accoglimento del ricorso circa la non dovutezza delle somme o piuttosto per una sostanziale riduzione. La Società comunica, altresì che non esiste alcuna altra vertenza con tesserati della presente o passata stagione“. (co. ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina