Cosenza Calcio

Cosenza, test con la Ternana? Ma quanti incroci pericolosi a Norcia…

Si lavora per un’amichevole con le Fere, ma Catanzaro e Salernitana svolgeranno il precampionato nei dintorni. A due passi dai Lupi pure Juve Stabia, Benevento e Frosinone.
mosciaro in ritiro a lorica partitellaMosciaro e Fabiano in ritiro a Lorica un anno fa. Saranno presenti pure a Norcia
Dovrebbe essere la Ternana di Mimmo Toscano a testare le velleità del Cosenza nel ritiro di Norcia. E’ stata infatti messa in moto la macchina organizzativa dei rossoblù per cercare di incastrare nel periodo in cui la squadra di Cappellacci si troverà in Umbria (presumibilmente a partire dal 19-20 luglio, ma nessuna ufficialità è arrivata in merito dopo che era stato annunciato Villaggio Baffa, ndr) un’amichevole contro le Fere. L’organico allenato dal tecnico di Cardeto alloggerà all’Hotel Salicone fino al 10 agosto, nella stessa città della sua ex squadra. Non sarà la sola amichevole a quanto pare, perché Via degli Stadi sta cercando di capire se esista la possibilità di disputare altri match contro le formazioni che vivranno il precampionato da quelle parti. Scontato che non si giocherà mai contro il Catanzaro di Ezio Brevi, in ritiro nella vicina Spoleto, e con la Salernitana persa (nella seconda parte della sua estate) nei boschi di Roccaporena, potrebbe invece essere la Juve Stabia ad opporsi ai Lupi. Le Vespe, avevano scelto inizialmente Gubbio, ma visto che nella medesima località si radunerà anche il Benevento, è possibile che i gialloblù decidano di traslocare nella vicina Cascia che in passato ha accolto tante squadre di serie B e Lega Pro. Tra i probabili avversari anche il Frosinone che nella mattina di martedì 23 luglio partiranno alla volta del “Bianconi Sporting Center” di Norcia, centro sportivo che ospiterà i ciociari fino al 3 agosto 2013. (Luca Sini)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina