Nuoto

Pallanuoto F., da mercoledì a sabato Cosenza teatro delle finali under 19

Alla competizione nazionale parteciperanno otto squadre divise in due gironi. Il patron Manna: “Lusingati che la FIN continui a tenerci in grande considerazione. Stiamo lavorando bene”.
ragazze a bordopiscina
La città di Cosenza e la sua piscina comunale olimpionica si apprestano ad ospitare le Finali Nazionali del “Campionato Under 19 Femminile di Pallanuoto”, che si svolgeranno da mercoledì 10 a sabato 13 Luglio. La struttura gestita dal Gruppo CO.GE.I.S. non è nuova ad iniziative sportive di tale rilevanza ed importanza, avendone già ospitato in passato e questa competizione riporterà per l’ennesima volta la Calabria alla ribalta nazionale. Otto le squadre che daranno vita alla manifestazione: Tubisider Cosenza Pallanuoto, SIS Roma, Rari Nantes Florentia, Estra Cavalieri Prato, inserite nel secondo girone; Blu Team Catania, Rapallo Pallanuoto, Velletri Barracuda, Rari Nantes Bogliasco, inserite nel primo girone. L’attesa è grande e spasmodica per vedere all’opera soprattutto la compagine guidata da Andrea Posterivo, che esordirà davanti al pubblico di casa in notturna, alle ore 21 di mercoledì, affrontando la SIS Roma. Giovedì alle ore 12 giocherà contro la Rari Nantes Florentia, mentre l’ultima partita del girone, con formula all’italiana, vedrà la Tubisider Cosenza Pallanuoto affrontare alle ore 20 sempre di Giovedì, l’Estra Cavalieri Prato. Poi si proseguirà con la fase ad eliminazione diretta. La suggestiva cerimonia di apertura è in programma alle ore 19,30 di Mercoledì 10 Luglio. La Tubisider Cosenza Pallanuoto è dunque pronta a “sfidare” a colpi di bel gioco le avversarie, tra le migliori d’Italia, per cui lo spettacolo è garantito per appassionati e semplici spettatori. Nelle finali dello scorso anno la compagine cosentina riuscì a conquistare un inaspettato quanto gratificante quarto posto. Quale l’obiettivo di questa stagione? Il presidente Giancarlo Manna non ha dubbi. “Intanto siamo lusingati che la FIN continui a tenerci in grandissima considerazione per ospitare manifestazione di carattere nazionale ed internazionale – osserva Manna – vuol dire che lavoriamo bene. Per quanto riguarda queste finali, mi aspetto di fare bella figura con la mia squadra, cercando di migliorare se è possibile il risultato dello scorso anno e quindi arrivare sul podio. Non sarà semplice, perché tutte le partecipanti sono forti, ma abbiamo il dovere di provarci ancora di più giocando in casa e quindi sono fiducioso”. Per il tecnico della Tubisider Cosenza Pallanuoto, non c’è un obiettivo preciso. “L’importante – sottolinea Posterivo – è giocare bene e divertirci, tutto quello che verrà sarà guadagnato. Essere tra le migliori otto formazioni italiane è di per sé gratificante. Pensiamo a concentrarci sulle partite e affrontarle nel migliore dei modi, alla fine tireremo le somme”. (Luigi Francesco Grazioli)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina