Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Di Maria allenerà il CIttà di Messina. Il Montalto su La Canna

Mercato: Di Maria allenerà il CIttà di Messina. Il Montalto su La Canna

La Vibonese ha messo a segno un altro colpo: Koffi. Clamorosa la decisione del Savoia di scaricare l’ex capitano Guarro. Turris e Agropoli si contendono l’esperto Alfano.
di maria a cosenzaGaetano Di Maria ha deciso di accettare l’offerta del Città di Messina (foto mannarino)
Il Città di Messina ha comunicato che non è stato rinnovato il rapporto di collaborazione con l’allenatore Pasquale Rando e di avere affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Gaetano Di Maria. Da oggi il nuovo allenatore del Città di Messina è quindi il messinese Gaetano Di Maria, classe ’65, grande esperienza alle spalle. Esaltante la sua ultima avventura in Serie D, alla guida dell’Hinterreggio, con cui ha vinto il campionato nella stagione 2011/2012. In precedenza ha guidato anche la formazione “Primavera” dell’FC Messina e, in Serie D, Giarre, Adrano, ACR Messina e Nissa. Il Manfredonia comincia a muoversi dopo aver festeggiato la promozione in Serie D. Il primo tassello per la stagione 2013/2014 è Elio Di Toro che è stato nominato nuovo direttore generale. Di Toro ha indossato le casacche di Foggia e proprio del Manfredonia dove ha chiuso la carriera di calciatore due stagioni fa. Lo scorso anno ha ricoperto a Barletta il ruolo come secondo allenatore di mister Novelli. Guido Pagliuca, ex allenatore di Cecina, Borgo a Buggiano, Gavorrano e Bogliasco, è il nuovo tecnico della Lucchese e prende il posto di Duccio Innocenti. Nino Guarro non è più un giocatore del Savoia. Alla base della scelta della società di piazzale Gargiulo ci sarebbe una motivazione tecnica. Il neo mister Feola opterà infatti per un modulo dove lo storico capitano non riuscirebbe a trovare lo spazio dovuto anche perché come esterni di difesa verranno scelti dei giocatori under. Turris e Agropoli si contendono Gerardo Alfano. L’esperto centrocampista, reduce dalla stagione trionfale con l’Ischia, attende sempre di capire le strategie di mercato del club di Carlino. Intanto, l’ex Cavese è corteggiatissimo dall’Agropoli con Mario Pietropinto che lo rivuole alle sue dipendenze. Nelle ultime ore, poi, tra le corteggiatrici si è aggiunta anche la Turris di Mario Moxedano. L’Agropoli ha definito l’ingaggio dei giovani calciatori Angelantonio D’Onofrio e Christian De Falco, rispettivamente classe 1993 e 1994. Si tratta di due esterni difensivi che hanno disputato l’ultima stagione con lo Stasia Soccer, formazione con la quale hanno conquistato la Coppa Italia regionale. La Vibonese ha ingaggiato il giovane Joel Diby Koffi, mentre il Montalto ha sondato il terreno con Mario La Canna. L’ex capitano del Cosenza sta valutando l’offerta, così come Alessio Galantucci e Massimo Morelli che nei giorni scorsi hanno ricevuto un’offerta proprio dal Montalto. (Antonello Greco)

Related posts