Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto: Finali under 19, esordio amaro per la Tubisider Cosenza

Pallanuoto: Finali under 19, esordio amaro per la Tubisider Cosenza

Le ragazze di Posterivo battute dalla Sis Roma dopo essere state in vantaggio. Per accedere alle finali c’è bisogno di vincere le prossime gare.
under19Un’azione della gara della Tubisider contro la Sis Roma di ieri sera (foto mannarino)Cade sul più bello la Tubisider Cosenza. All’esordio, dopo una parata stile Mondiali, le ragazze di Andrea Posterivo non riescono a trovare gloria al cospetto della Sis Roma. Una sfida che, a distanza di qualche settimana, ripropone le cosentine al cospetto delle romane. Alla fine è stata una sconfitta di misura quella patita dalla Tubisider Cosenza Pallanuoto alle Finali Nazionali under 19 di pallanuoto femminile, che sono iniziate ieri nella piscina olimpionica di Cosenza. Ha vinto la SIS Roma per 9-8 al termine di un confronto tirato ed equilibrato per tutti e quattro i tempi. La troppa precipitazione della Tubisider Cosenza Pallanuoto, il non sapere sfruttare la superiorità numerica e alcune discutibilissime decisioni arbitrali hanno consentito alle romane di vincere la gara negli ultimi 45 secondi a disposizione. Un vero peccato per la compagine cosentina che ha sperperato il massimo vantaggio di due reti che aveva accumulato e sicuramente uno stop che brucia per come maturato. Ma il tempo per recuperare non mancherà alla squadra di Posterivo. La giornata iniziale ha visto anche una suggestiva cerimonia di apertura con la sfilate delle otto squadre partecipanti a bordo piscina. Per quanto riguarda il turno iniziale della competizione che si concluderà Sabato 13 Luglio, il Rapallo Nuoto ha superato per 13-5 il Velletri Barracuda; la Rari Nantes Bogliasco ha battuto per 13-10 la Blu Team Catania; il Nuoto Prato si è imposto per 13-5 sulla Rari Nantes Florentia. (Luigi Francesco Grazioli)

Tubisider Cosenza PN – SIS Roma 8-9 (2-3,3-2,2-1,1-3)
Tubisider Cosenza Pallanuoto: Nigro, Citino(3), Presta(1), De Cuia(1), Greco, Santoro, Marani, Nicolai(1), Sesti(1), Zaffina, Diacovo, Garritano(1), Polillo. Allenatore: Andrea Posterivo
SIS Roma: Maiorino, Cellucci, Mirarchi, Tori, Picozzi B.(1), Perazzetti(1), Picozzi D.(3), Sinigaglia(2), Stefanelli S., Ricciardelli(1), Secondi(1), Stfanelli E., Caterini. Allenatore: Paolo Ragosa
Arbitro: signor Alessandro Marongiu di Cagliari.

Related posts