Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cruciani: “Cosenza, dovremo risentirci”

Cruciani: “Cosenza, dovremo risentirci”

Marino nella capitale ha incontrato il centrocampista. Domani a Napoli si farà in tre (probabili summit con Giordano, Varsi e Manfrellotti), domenica rientro in riva al Crati.
cruciani materaIl centrocampista centrale Michel Cruciani oggi ha incontrato il dg Marino
Il Cosenza è in fase di crescita. Una crescita viziata, vuoi o non vuoi, da quello che sarà l’esito del ripescaggio in Lega Pro. In casa rossoblù c’è ottimismo ma bisognerà attendere per capire se le quotazioni dei silani in Lega Pro sono in salita o meno. Nel frattempo Ciccio Marino è stato a Roma per cercare di concludere alcuni operazioni con la Reggina (Liberacky e Salandria). L’obiettivo è quello di chiudere entro lunedì con qualche giocatore di livello. Tra questi il mediano Michel Cruciani che ha incontrato Marino dopo aver preso appunutamento nei giorni scorsi. I due si rivedranno nella prossima settimana. Così il forte regista ex Matera: “E’ stato un incontro in cui abbiamo discusso di tante cose – ha detto – ma dovremo risentirci. I ritiri inizieranno a breve, pertanto non credo che i tempi si possano dilatare chissà come. Se avrei problemi a scendere in D? L’ho già fatta, ma è ovvio che se fosse Seconda divisione sarebbe meglio”. Di sicuro c’è la sensazione che Marino voglia allestire una squadra forte per la Serie D, ma idonea in caso di ripescaggio in Seconda Divisione, questo per non scontentare una piazza che ha voglia di comprendere quel progetto Guarascio che stenta a decollare da due anni. L’anno prossimo, infatti, bisognerà arrivare tra le prime nove per evitare la retrocessione in D e conquistare un posto nella prima Lega Pro unica della storia. Questo significa che tutti gli sforzi del diggì cosentino saranno concentrati sull’allestimento della prima squadra per la prossima stagione per poi concentrarsi in maniera fattiva sul settore giovanile, ma solo tra un anno. Domani nel frattempo Marino sarà a Napoli. Previsti gli incontri col centrocampista Giordano, con la punta Manfrellotti e con l’entourage dell’esterno Varsi. I primi due potrebbero essere a breve nuovi acquisti del club rossoblù. Il rientro del diggì a Cosenza è previsto nella serata di domenica. (e. p.)

Related posts