Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nuoto, per la Tubisider 36 medaglie agli Assoluti Regionali

Nuoto, per la Tubisider 36 medaglie agli Assoluti Regionali

Il sodalizio del presidente Carmine Manna si è distinto in positivo: “Non era facile ottenere questi risultati, ma grazie al l’impegno e all’abnegazione siamo riusciti nel nostro intento”. 
nuoto campagnano
Una chiusura col botto per il settore nuoto della Tubisider Cosenza. Ai Campionati Regionali Assoluti Estivi, organizzati dal Comitato Regionale Calabro della FIN e disputatisi a Crotone, i ragazzi di Savio Celso hanno raggiunto il gradino più alto del podio nella classifica generale per società, totalizzando ben 500 punti. Ottimo il bottino di medaglie ben 36 complessive, di cui 16 ori, 12 argenti e 8 bronzi. Tanti anche i nuovi primati regionali stabiliti dai nuotatori cosentini: Valentina Visini nei 100 stile libero ragazzi; Ludovica Patera nei 50 rana ragazzi e junior; Davide Miele nei 50 stile libero, junior; Alice Barbieri nei 50 e 100 farfalla ragazzi. E poi le staffette: 4×100 stile femminile, cadetti e assoluti; 4×200 stile libero femminile, cadetti e assoluti; 4×100 stile libero maschile, cadetti e assoluti; 4×200 stile libero maschile, juniores e cadetti; 4×100 misti maschile, juniores: Una stagione ancora una volta da incorniciare per la società del presidente Carmine Manna, che in campo regionale ha dimostrato, risultati alla mano, di non avere rivali, vincendo tra invernali e estivi e manifestazioni varie quasi tutto. “Siamo tutti soddisfatti per quello che abbiamo fatto – osserva l’allenatore Savio Celso – ottenendo ottimi risultati in questo primo anno del nuovo quadriennio olimpico. Non era semplice ma grazie all’impegno, al lavoro ed ai sacrifici ci siamo riusciti alla grande”.

Related posts