Altri Sport

Boxe Popolare Cosenza domani al Villapiana Boxing Summer 2013

La manifestazione è stata organizzata dal club pugilistico bruzio in collaborazione con il Comune di Villapiana.
Adduci vs Piccinni vinto RendeIl match che ha visto affrontarsi Adducci contro Piccinni
Un altro grande appuntamento con la Boxe Popolare. Di seguito il comunicato diramato dalla Boxe Popolare di Cosenza sul Villpania Boxing Summer 2013. “Ultimo fine settimana di lavoro per i pugili della Boxe Popolare Cosenza prima dei meritati bagni estivi, ad attenderli gli ultimi nove minuti di fatica che li vedranno protagonisti sul ring del lungomare di Villapiana Lido con inizio alle 20:30. Non si tratterà dei classici match di fine stagione a cui molto spesso altri sport ci hanno abituato, ma di nove match di attività ordinaria molto equilibrati, che serviranno ai tecnici a valutare il grado di preparazione raggiunto dopo un lungo inverno di lavoro e per molti costituiranno la base su cui programmare la preparazione autunnale in vista dei campionati italiani che si svolgeranno a dicembre. La manifestazione è stata organizzata dal club pugilistico bruzio in collaborazione con il Comune di Villapiana. Come spiega l’assessore allo sport e Turismo Saro Costa: “Si tratta di un evento di sicuro interesse da inserire nel quadro delle iniziative estive organizzate da parte della nostra amministrazione. Conoscevamo le attività della Boxe Popolare ed apprezziamo il loro ideale di sport dal basso e quando si è prospettata l’opportunità di organizzare una riunione pugilistica sul lungomare di Villapiana non ce lo siamo fatti ripetere due volte, anche perché riteniamo che questa prima manifestazione pugilistica nella storia del Comune di Villapiana possa costituire anche un volano per attrarre appassionati e non da tutta la provincia. Il programma della serata prevede, inoltre, una serie di iniziative che coinvolgeranno i presenti fino all’alba, tra cui la presenza degli sbandieratori di Villapiana”. Il programma della manifestazione prevede nove match che vedranno incrociare i guanti i pugili calabresi, pugliesi e lucani. Si partirà con l’attività giovanile e nei leggeri è previsto il match d’esordio per lo youth cosentino, Eduardo Bertini, che sfiderà lo junior crotonese Cataldo Nigro, accompagnato all’angolo da Tobia Loriga. Il pugile pitagorico svolge anche l’attività di tecnico pugilistico e non ha rinunciato a partecipare alla manifestazione, nonostante sia in piena preparazione per la difficile trasferta che il 24 agosto prossimo lo vedrà sfidare a Donetsk l’ucraino Karpets, per la conquista del titolo intercontinentale WBA dei pesi medi. L’altra sfida di attività giovanile vedrà protagonisti i due pesi medi Gallo della Kroton Boxe e Marchitelli della Panettieri Matera. Per quanto riguarda gli adulti, si preannuncia come una sfida senza esclusione di colpi quella tra i medi De Simone della Boxe Popolare ed il barese Fico. Entrambi gli atleti hanno finora sempre vinto prima del limite gli incontri disputati. Sempre nei pesi medi sfida tutta calabrese tra Grieco dell’Avolio Boxe e Bellizzi della Pugilistica Coriglianese. Altro derby tra corregionali quello che vedrà opposti il golden boy cariatese, Angelo Gentile, al castrovillarese Iannuzzi. Nei superwelter interessante anche il match tra Piero Malvasi della Bruzia Boxe e Palazzo della palestra popolare di Lecce. Nei 56 Kg donne alla ricerca di conferme la black mamba cosentina Giulia Fiorentino che affronterà la leccese Antonucci. Due i match clou della serata. Il primo vedrà il ritorno sul ring di Francesco Siciliano della Boxe Popolare. Dopo la bella vittoria sul tarantino Comegna, il cosentino è chiamato a bissare in un match che lo vedrà opposto al valido materano Paradiso. Il lucano si presenta a Villapiana con un buon curriculum costruito su otto match disputati e chi lo ha visto all’opera è pronto a giurare che si possa trattare di un avversario ostico, tuttavia Siciliano negli ultimi allenamenti è apparso in grande spolvero e smanioso di conquistare una nuova vittoria. Match molto atteso anche quello che vedrà protagonista il forte medio cosentino Gaetano Adduci. Il pugile della Boxe Popolare quindici giorni fa ha battuto nettamente il quotato Migliaccio portando a nove match la sua serie utile. Per Adduci si tratta, inoltre, di un match da disputare a pochi chilometri da casa sua. Lui che è di Trebisacce per la prima volta in carriera potrà contare sul sostegno dei propri concittadini, che già hanno preannunciato di voler sostenere il loro beniamino a gran voce. Prima di poter festeggiare occorrerà tuttavia battere Boezio della Boxe Casamassima di Bari, l’unico che è riuscito ad imporre il pari al guerriero rossoblù negli ultimi nove match da lui disputati”. (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina