Nuoto

Tuffi, Tocci centra la finale ai mondiali di Barcellona

In coppia con Andrea Billi il talento della Tubisider Cosenza riesce a raggiungere il traguardo minimo nella prestigiosa competizione che ha comunque soddisfatto il club di appartenenza.
tocci si tuffa dal trampolinoGiovanni Tocci mentre si lancia dal trampolino di tre metri, una sua specialità
La coppia italiana formata da Giovanni Tocci e Andreas Billi è riuscita a centrare la finale dal trampolino metri tre sincronizzato, obiettivo che i due azzurri si erano prefissati ai Mondiali di Barcellona. In finale la coppia Tocci-Billi ha fatto la sua dignitosa parte, anche se non sono riusciti a battere il loro record personale. Resta comunque la grande soddisfazione per il tuffatore della Tubisider Cosenza e del Gruppo Sportivo Esercito Italiano, di avere preso parte, difendendo i colori azzurri, ad un evento sportivo di questa portata. Vedere un giovane di diciotto fresco di diploma ottenuto col massimo dei voti e con la lode, gareggiare questi liveli, confontandosi con i più forti del mondo, ha rappresentato senza ombra di dubbio una bella soddisfazione per sportivi e semplici appassionati. Giovanni Tocci è un atleta che con le sue prestazioni continua a dare lustro ad una citta, una provincia, una regione, una nazione intera. E non può che migliorare ancora, stoffa e talento di certo non gli mancano. (Luigi Francesco Grazioli)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina