Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’agente di Longoni al Cosenza: “Abbiamo un’altra grossa trattativa”

L’agente di Longoni al Cosenza: “Abbiamo un’altra grossa trattativa”

L’avvocato Carvelli spiega: “Il giocatore ha ricevuto un’interessante offerta dai rossoblù ma il mio assistito è vicino ad un club di Prima divisione”.
longoni a siracusaLuca Longoni ai tempi della sua militanza nel Siracusa. Per suo conto ha parlato il procuratore
Lucas Longoni (27) è uno dei sogni estivi del Cosenza, che vorrebbe ricomporre la coppia gol con Manolo Mosciaro. La trattativa c’è stata e l’offerta pure, così come conferma l’avvocato Carvelli che cura gli interessi del bomber. L’attaccante però, sembra lontano dal vestire la casacca silana. “C’è stato un interessamento e anche una proposta – ha affermato Carvelli – e non nascondo che Cosenza è una piazza che fa gola. Lucas ritroverebbe Mosciaro e sopratutto in caso di Seconda Divisione, la soluzione non dispiacerebbe. Il mio assistito però non è in Italia e tornerà il 30. Forse”. L’indecisione sulla data del rientro la spiega Carvelli. “E’ inutile nasconderlo. Siamo in trattativa con un club di Prima Divisione che ha formulato una proposta allettante e ne stiamo parlando anche con profitto. Se il contatto dovesse trasformarsi in un incontro per la firma, il calciatore tornerà il 30, altrimenti resterà ancora in vacanza e intanto parleremo con altri. Non escludo niente né voglio chiudere le porte a nessuno ma l’offerta che arriva dalla Prima Divisione è importante”. Chiaro e preciso l’avvocato che allontana quindi Longoni dal San Vito. Nulla è deciso ma l’impressione è che il bomber abbia apprezzato l’offerta di Marino ma sia attratto dalle sirene di un club pronto a puntare alla cadetteria. (f. p.)

Related posts