Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mancino: “Il Cosenza? Ho avuto un’ottima impressione”

Mancino: “Il Cosenza? Ho avuto un’ottima impressione”

Il fantasista ex Grosseto sta valutando però alcune offerte dalla Prima divisione: “Saranno sette giorni intensi; il mio procuratore sta lavorando sul mio futuro”.
mancino grossetoIl fantasista Nicola Mancino è un calciatore ricco di qualità. Ha giocato a Grosseto
Fantasia al potere. Il Cosenza cerca l’uomo d’ordine. Il calciatore in grado di innescare le punte e di dare alla squadra tecnica e qualità. Cappellaci ne ha bisogno e Marino lavora incessantemente per garantirgli un calciatore capace di accedere la luce sula trequarti. L’identikit porta dritto a Nicola Mancino (29), fantasista ex Grosseto che ha chiuso la sua esperienza con il club toscano. Il ventinovenne campano non chiude le porte e conferma i contatti. “Il mio procuratore lavora per cercare la soluzione migliore perché abbiamo ricevuto diverse offerte e le stiamo valutando con attenzione. E’ vero che il Lecce si è fatto avanti ed altre squadre di Prima Divisione hanno palesato interesse nei miei confronti”. E il Cosenza? “Ho chiacchierato con Marino perché a Cosenza c’è Giordano che io conosco bene e quando il calciatore è giunto in città io ho colto l’occasione per discutere con il direttore. Mi ha fatto un’ottima impressione e la piazza la conosco bene. Cosenza vive di calcio. Stanno costruendo una squadra ambiziosa e il blasone del club lo conosciamo bene”. Mancino è informato e non chiude le porte. “Ribadisco che il mio procuratore è a Milano e parlerò con lui a breve. Credo che in una settimana effettueremo la scelta. Non chiudo le porte a nessuno, tantomeno ai silani che mi hanno fatto una buona impressione. E’ chiaro che un calciatore sia attratto dalla Prima Divisione ma i programmi spesso fanno la differenza e sono tanti gli aspetti sotto la lente di ingrandimento che ci porteranno ad effettuare una scelta”. (f. p.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it