Cosenza Calcio

Gran caldo a Pescina, slitta l’allenamento del Cosenza

Marino ha posticipato il suo arrivo in ritiro: raggiungerà solo domani Cappellacci e la squadra. Fermi ai box Piromallo per lombalgia e Franzese per una botta al ginocchio.
franzese in azione allenamnentoFranzese è uno dei reduci dello scorso campionato. Ora però è alle prese con un fastidio
Il Cosenza continua la preparazione nel ritiro di Pescina. Ancora doppia seduta di allenamento per i ragazzi di mister Cappellacci. In mattinata il gruppo ha svolto un lavoro di rigenero con dei circuiti di ginnastica funzionale e propositiva agli ordini del professor Roberto Bruni. Prima di chiudere l’allenamento Mosciaro e compagni hanno eseguito delle esercitazioni con la palla a bassa intensità. Nel pomeriggio lo staff tecnico ha modificato l’orario della seduta facendo scendere in campo i calciatori mezzora dopo, alle 17.30, per il forte caldo che sta colpendo tutta la penisola. I silani, prima, hanno svolto un prolungato riscaldamento tecnico e poi hanno disputato una partitella nove contro nove. Durante la sgambatura ha preso una botta Pollina ma per lui nulla di grave. La squadra, successivamente, ha eseguito dei lavori aerobici basati principalmente sulla corsa 30-30. Prima di andare tutti sotto la doccia mister Cappellacci ha ordinato ai suoi uomini delle esercitazioni sul possesso palla. Nei giorni scorsi erano rimasti ai box Piromallo a causa di una lombalgia e Franzese che aveva perso una botta al quadricipite. Entrambi, quest’oggi, hanno ripreso gli allenamenti anche se a mezzo servizio. Picocla contusione per il ’94 Pollina. Lo staff tecnico, infatti, ha preferito non farli forzare ed hanno svolto soltanto alcune esercizi insieme al gruppo. Nel ritiro di Pescina, questo pomeriggio, era atteso il dg Ciccio Marino che, però, a causa di un imprevisto non è riuscito a raggiungere i silani in Abruzzo e dovrebbe arrivare nella giornata di domani. (Antonello Greco)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina