Tutte 728×90
Tutte 728×90

Perini ammette: “Un contatto c’è stato. Cosenza non si scarta mai”. In ritiro arriva Ferrara

Perini ammette: “Un contatto c’è stato. Cosenza non si scarta mai”. In ritiro arriva Ferrara

Il Carpi scarica il mediano e lui valuta le offerte: “Non c’è ancora una vera e propria trattativa ma ho chiesto informazioni ad amici e ho visto video. La tifoseria è fantastica e i miei procuratori hanno allacciato contatti. Vedremo”.
perini carpiMarco Perini ha ricevuto il benservito da parte del Carpi dopo un bel campionato
Criptico, deciso a non svelare le carte ma pronto ad una nuova avventura. Marco Perini (28) è un calciatore del Carpi che gli ha da poco comunicato di non voler più puntare su di lui. Lo conferma il centrocampista centrale che con 181 centimetri d’altezza e una notevole forza fisica, potrebbe essere il rinforzo giusto per dar muscoli e quantità alla mediana rossoblù. “Ho un contratto fino al 2014 – ha affermato l’ex della Biellese e del Pergocrema – ma non vestirò più la maglia del Carpi. Sono sul mercato perché il club mi ha chiaramente fatto capire che non rientro più nella lista giusta e cioè quella dei calciatori che nella prossima stagione saranno confermati. Non è bello ma non ne faccio un dramma perché mi piacciono le nuove esperienze”. Il Cosenza si è fatto avanti. Timidamente, almeno secondo il centrocampista, ma con programmi validi. “Direi che una vera e propria trattativa non c’è, ma i miei procuratori hanno chiacchierato con il club silano che ha ambizioni importanti. Ho avuto anche altre offerte ma non ho scelto”. Perini però si tradisce. “Non ho mai giocato al San Vito ma ho sentito amici che gravitano nel mondo del calcio e ne parlano con entusiasmo. I contatti sono stati allacciati e ho subito seguito il sito internet che illustra i programmi seri e ambiziosi del club ed ho visto i video di una tifoseria che sembra caldissima e strepitosa. Vedremo se le cose andranno avanti ma non nascondo che una esperienza a Cosenza non mi dispiacerebbe”. I prossimi giorni potrebbero quindi esser decisivi. Perini non esclude un trasferimento e la sua esperienza farebbe comodo allo staff rossoblu. Se son rose…
CALCIATORE IN PROVA. Nel ritiro di Pescina, nel frattempo, è arrivato anche l’attaccante Alessandro Ferrara (24). Si allenerà con i rossoblù per qualche giorno in attesa che Cappellacci riesca ad esprimere un giudizio sul suo conto. L’anno scorso ha militato tra le fila della Vigor Lamezia ma ha avuto poco spazio (solo due presenze). Le tre stagioni precendenti, invece, le ha disputate a Catanzaro dove nelll’organico del torneo 2009-2010 figurava anche il bomber rossoblù Mosciaro. (f. p.)

Related posts