Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Marino mette a segno altri colpi

Cosenza, Marino mette a segno altri colpi

Accordi da definire anche se il diggì ha già l’ok dei calciatori che sono entusiasti di sposare la causa rossoblù. I nomi sono quelli di Vitiello, Mancino e Ferretti. Frattali da ieri in ritiro.
vitielloLeandro Vitiello (27) ex Grosseto e prossimo a vestire la maglia rossoblu
Si attende solo l’ufficialità ma il diggì Marino ha messo a segno altri colpi. Dopo l’arrivo in ritiro, nella giornata di ieri, dell’estremo difensori Pierluigi Frattali (27), ex Valle d’Aosta, i silani sono pronti a rinforzarsi con altre tre pedine. Ad iniziare dal centrocampista salernitano Leandro Vitiello (27), ex Grossetto l’anno scorso al Bellinzona, mediano tenace e di sicuro affidamento. Per passare poi al trequartista napoletano Nicola Mancino (28), ex Siracusa e Grosseto, ala destra molto tecnica. Infine la punta emiliana Andrea Ferretti (26), ex Carpi con esperienze in Inghilterra con Cardiff City e Scunthorpe United, attaccante di 1 metro e 87 centimetri che, con ogni probabilità, affiancherà il capitano Manolo Mosciaro. Tre colpi da novanta che Cappellacci attendeva con ansia (e che di fatto allontanano altri giocatori come l’attaccante Virdis del Savona oltre a Danucci accasatosi al Sorrento e Perini). Così come il ritorno in Lega Pro. Domani, quando il Cosenza verrà riammesso nei professionisti, tutto sarà più nitido. E un nuovo giorno avrà inizio. Di sicuro, ad oggi, il diggì Marino sta costruendo una squadra di spessore. E come si dice…chi ben comincia è a metà dell’opera. Se son rose… (Giuliano Spadafora)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it