Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, dai tifosi fino a Fiore. Festa grande per il ritorno nei professionisti

Cosenza, dai tifosi fino a Fiore. Festa grande per il ritorno nei professionisti

Tra chi ha scelto la piazza e chi locali. In tanti hanno esultato per la lieta notizia che ripaga delle vicissitudini passate.
festa fiore cosenza
Gioia a mille a Cosenza. La notizia del ritorno dei silani nei professionisti ha scatenato la gioia dei tifosi che hanno lanciato un urlo liberatorio. Dopo due anni tra i dilettanti si è tirato un sospiro di sollievo. Il Cosenza in Seconda Divisione è la lieta novella di un agosto che, a differenza di quelli passati, è riuscito a regalare una gioia infinita. Tra i tanti che hanno festeggiato c’è chi ha deciso di scendere in piazza rispolverando finanche vecchie bandiere e chi come Fiore e il suo staff hanno preferito brindare in un noto locale cittadino (come si evince dalla foto sopra). A testimonianza di come, al di là di quanto sia avvenuto negli ultimi due anni, l’amore per il Cosenza venga prima di ogni cosa. E Fiore, così come il fratello Adriano e l’avvocato Leonetti o il capitano Aniello Parisi e mister Gagliardi, si sono fatti da parte senza rancore e augurando le migliori fortune al club silano. Entusiasmo a mille dicevamo che dovrà essere sfruttato nei prossimi mesi per garantire quel seguito che i rossoblu meritano. E anche per ripagare, se vogliamo, lo sforzo fatto dal patron Guarascio che sarà costretto ad impegnarsi maggiormente nel corso della stagione per garantire la stabilità societaria ed evitare ripercussioni come avvenuto nell’ultima stagione tra i professionisti. Di sicuro, in questo mese, la società ha dimostrato di aver invertito la rotta affidandosi anche al diggì Marino che sta costruendo una squadra di prim’ordine. E di sicuro, a differenza degli ultimi due anni, si tratta di un ottimo punto di partenza. (g.s.)

Related posts